(VEL) ITALIA-BRASILE, UNIVERSITA': ACCORDO UCPEL-CATTOLICA DI MILANO

(VELINO) Roma, 22 Set - Accordo tra l'Universita' Cattolica brasiliana di Pelota...

(VELINO) Roma, 22 Set - Accordo tra l'Universita' Cattolica brasiliana di Pelotas (Ucpel) e l'Alta Scuola Impresa e Societa' (Altis) dell'Universita' Cattolica di Milano. Le due istituzioni hanno firmato una lettera d'intenti nel corso del primo congresso dei partecipanti al Programma Lider (Lidership per lo Sviluppo Regionale). L'evento, svoltosi a Bage' e avvenuto anche grazie al sostegno della nostra ambasciata a Brasilia, e' stato organizzato dal Sebrae del Rio Grande do Sul e ha visto la partecipazione di 126 rappresentanti delle regioni Campanha, Fronteira Oeste e Sul di quello Stato brasiliano, che dal 2015 partecipano all'iniziativa. A siglare il documento il rettore dell'Ucpel, Jose' Carlos Bachetini, e il direttore dell'Altis, Vito Moramarco. Obiettivo dell'intesa e' quello di giungere alla condivisione di conoscenze utili allo sviluppo territoriale delle due regioni. Soprattutto a seguito delle attivita' di incentivo all'imprenditorialita' e alle piccole imprese svolte dall'Altis in Italia, che sono sono simili a quelle del Sebrae in Brasile. I due paesi hanno in comune l'alto numero di Pmi (99,4 per cento in Italia e 98 in Brasile), nonche' gli sforzi per superare le gravi crisi economiche recenti. Il Programma Lider e' stato istituito dal Sebrae /Rs con lo scopo di stimolare, coinvolgendo i dirigenti locali, lo sviluppo delle regioni Campanha, Fronteira Oeste e Sul, quelle maggiormente depresse del Rio Grande do Sul e la cui economia rappresenta il 10,6 per cento del Pil della nazione latino americana. Gia' dall'aprile del 2015, i rappresentanti del settore pubblico, di quello privato e del terzo settore delle regioni Campanha e Fronteira Oeste si sono periodicamente riuniti, mediante incontri organizzati dal Ssbrae, per individuare e elencare le priorita' locali, al fine di costruire un Piano di Sviluppo Regionale. A meta' 2015 e' venuta ad aggiungersi anche la regione Sul, che nel 2007 e 2008 aveva ospitato il Programma Lider come progetto pilota. vel
.