Xylella: Ue, ok proseguire eradicazione alberi affetti in Puglia

(AGI) - Bruxelles, 24 mar - "I dati scientifici a nostradisposizione finora giustificano le misure prese, e inparticolare il divieto di spostamento delle piante dalle zonecolpite dall'epidemia, la continuazione dell'eradicazione dellepiante colpite e la creazione di zone cuscinetto che isolino learee maggiormente affette." Lo ha precisato oggi il portavocedella Commissione Ue in materia di ambiente, Enrico Brivio,rispondendo alle domande dei giornalisti in sala stampa aBruxelles sull'epidemia di xylella che colpisce da mesi gliulivi e altre piante del Salento. Il portavoce ha aggiunto che"non ci sono dubbi che ci sono alberi

(AGI) - Bruxelles, 24 mar - "I dati scientifici a nostradisposizione finora giustificano le misure prese, e inparticolare il divieto di spostamento delle piante dalle zonecolpite dall'epidemia, la continuazione dell'eradicazione dellepiante colpite e la creazione di zone cuscinetto che isolino learee maggiormente affette." Lo ha precisato oggi il portavocedella Commissione Ue in materia di ambiente, Enrico Brivio,rispondendo alle domande dei giornalisti in sala stampa aBruxelles sull'epidemia di xylella che colpisce da mesi gliulivi e altre piante del Salento. Il portavoce ha aggiunto che"non ci sono dubbi che ci sono alberi affetti da xylella" inPuglia, e che "quando sono affetti da xylella, gli alberimuoiono," ma non ha pero' chiarito se il batterio sia l'unicacausa della morte delle piante, o se invece si sia diffuso aseguito di altre patologie gia' presenti negli alberi pugliesi. .