Universita': dalla Cplps parere negativo a laurea in osteopatia

(AGI) - Roma, 10 lug. - Anche la Conferenza permanente delleclassi di laurea delle professioni sanitarie si e' pronunciatain modo unanime sulla prtoprosta di istituzione di un corso dilaurea in osteopatia con un parere negativo. La mozionesottolinea in particolare la necessita' che vi sia coerenza traformazione universitaria e basi scientifiche dell'insegnamento,indicando lo status di "terapia non convenzionale"dell'osteopatia. "Questa e' la posizione che a suo tempo AIFI,l'Associazione Italiana Fisioterapisti, aveva sostenuto e fattoapprovare anche all'interno dell'Osservatorio Nazionale per leProfessioni Sanitarie istituito presso il MIUR", ha detto ilpresidente, Mauro Tavernelli. "Riteniamo

(AGI) - Roma, 10 lug. - Anche la Conferenza permanente delleclassi di laurea delle professioni sanitarie si e' pronunciatain modo unanime sulla prtoprosta di istituzione di un corso dilaurea in osteopatia con un parere negativo. La mozionesottolinea in particolare la necessita' che vi sia coerenza traformazione universitaria e basi scientifiche dell'insegnamento,indicando lo status di "terapia non convenzionale"dell'osteopatia. "Questa e' la posizione che a suo tempo AIFI,l'Associazione Italiana Fisioterapisti, aveva sostenuto e fattoapprovare anche all'interno dell'Osservatorio Nazionale per leProfessioni Sanitarie istituito presso il MIUR", ha detto ilpresidente, Mauro Tavernelli. "Riteniamo che questa decisionedella Conferenza possa essere di sostegno al lavoro che intutte le sedi stiamo facendo per correggere l'orientamento finoad ora espresso da Ministero della Salute e Commissione Igienee Sanita' del Senato. Come tutti sappiamo, infatti - hacontinuato Tavernelli - l'emendamento e' stato inseritoall'interno del DDL 1324 sugli ordini professionali, e forte e'l'opposizione generata da questa iniziativa parlamentaresostenuta dal Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin". "Laproposta di richiedere la posizione dei responsabili dellaformazione delle professioni sanitarie - aggiungeRobertoMarcovc, responsabile formazione universitaria AIFI - e' nataall'interno della Commissione dei Corsi di Laurea inFisioterapia. Il testo elaborato e' stato portatoall'approvazione dell'intera Giunta della conferenza cherappresenta i responsabili della formazione di tutti i 22profili professionali di area sanitaria. L'adesione e' stataunanime e il testo inviato ai presidenti delle competentiCommissioni Parlamentari di Camera e Senato e alle due Ministredi Universita' e Salute". (AGI) .