Universita': alla Cattolica Roma il premio Gemelli a 12 laureati

Universita': alla Cattolica Roma il premio Gemelli a 12 laureati

Roma - La 56esima edizione del Premio Agostino Gemelli, attribuito al miglior laureato di ciascuna delle dodici facolta' dell'Ateneo per l'anno 2015, verra' ospitata quest'anno, per la prima volta, nel campus di Roma. L'evento verra' aperto lunedi' 3 ottobre alle ore 15.00 nella Sala Italia del Centro Congressi Europa con i saluti del Professor Franco Anelli, Magnifico Rettore dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore, e di SE Monsignor Claudio Giuliodori, Assistente Ecclesiastico Generale. Per l'occasione si riuniranno anche i medici, laureati in Cattolica, che hanno ricevuto lo storico Premio dal 1967 al 2015; parteciperanno all'evento numerosi ex allievi della sede di Roma dell'Ateneo laureati negli oltre cinquant'anni di vita della Facolta' di Medicina e chirurgia "Agostino Gemelli". La cerimonia di consegna dei Premi avra' luogo alla presenza del Dottor Carlo Assi, Presidente dell'Associazione Alumni Cattolica - Ludovico Necchi. Le conclusioni saranno affidate alla Professoressa Antonella Sciarrone Alibrandi, Prorettore dell'Universita' Cattolica del Sacro Cuore. Il Premio Gemelli e' un riconoscimento che viene conferito ogni anno ai migliori laureati di ciascuna Facolta'. E' stato istituito nel 1960 dall?Associazione Alumni Cattolica - Ludovico Necchi che riunisce i laureati di tutte le sedi dell'Ateneo e che e' presente con sezioni riferite alle varie Facolta' e con i propri gruppi locali su tutto il territorio italiano. Oltre a onorare la memoria del fondatore e primo Rettore della Cattolica, Padre Agostino Gemelli, che fu anche il promotore della nascita dell'Associazione nel 1930, il Premio Gemelli ha l'obiettivo di valorizzare il merito e l'impegno dei laureati dell'Universita'. (AGI)
.