Universita': a Milano-Bicocca primo master su disturbi alimentari

(AGI) - Milano, 16 lug. - Operare nell'ambito dei disturbi delcomportamento alimentare approfondendo gli aspettifisiopatologici, psicopatologici e clinici. Questo e'l'obiettivo del Master di I livello in "Diagnosi e terapiamultidisciplinare dei Disturbi del Comportamento Alimentare"dell'Universita' di Milano-Bicocca, realizzato per preparareprofessionisti capaci di implementare risposte assistenzialispecifiche e mirate in ambito psicologico, psichiatrico emedico-nutrizionale per ogni fase della malattia.Il master si rivolge a chi vuole operare nell'ambito deiDisturbi del Comportamento Alimentare, formando figureprofessionali di diversa natura (psichiatri, psicologi,psicoterapeuti, infermieri, educatori, tecnici dellariabilitazione, nutrizionisti, internisti) abilitati al lavorointerdisciplinare e inseriti

(AGI) - Milano, 16 lug. - Operare nell'ambito dei disturbi delcomportamento alimentare approfondendo gli aspettifisiopatologici, psicopatologici e clinici. Questo e'l'obiettivo del Master di I livello in "Diagnosi e terapiamultidisciplinare dei Disturbi del Comportamento Alimentare"dell'Universita' di Milano-Bicocca, realizzato per preparareprofessionisti capaci di implementare risposte assistenzialispecifiche e mirate in ambito psicologico, psichiatrico emedico-nutrizionale per ogni fase della malattia.Il master si rivolge a chi vuole operare nell'ambito deiDisturbi del Comportamento Alimentare, formando figureprofessionali di diversa natura (psichiatri, psicologi,psicoterapeuti, infermieri, educatori, tecnici dellariabilitazione, nutrizionisti, internisti) abilitati al lavorointerdisciplinare e inseriti in differenti realta'organizzative orientate alla cura e alla prevenzione deidisturbi del comportamento alimentare: centri ambulatoriali,residenze e comunita' terapeutiche, presidi socio-sanitari,associazioni e cooperative di servizi. Le lezioni comincerannoil prossimo 14 novembre e termineranno a dicembre 2015, sisvolgeranno a Monza, per un totale di 46 giornate. Laformazione prevede lezioni frontali, esercitazioni, simulazionedi casi clinici e seminari con il coinvolgimento di docentinazionali e internazionali. Sara' articolata in 4 moduli:l'approccio diagnostico, l'approccio al paziente nei varilivelli della cura- multidisciplinarieta' e integrazione,trattamenti integrati multidisciplinari, approfondimentispecialistici e monografici. .