Tumori seno: Lorenzin, contrasto e' una priorita'

(AGI) - Roma, 30 set. - "I nostri sforzi devono essereindirizzati al miglioramento e al potenziamento delle attivita'di ricerca, cura e prevenzione" del tumore del seno, perche'"la lotta al cancro costituisce una delle priorita' delservizio sanitario nazionale" e "il tumore al seno, inparticolare, rappresenta la neoplasia piu' frequente nel sessofemminile". E' quanto scrive il ministro della Salute, BeatriceLorenzin, nel messaggio inviato in occasione dellapresentazione della campagna 'Nastro Ros'a della Lilt, allaquale oggi non e' potuta intervenire per concomitanti impegniistituzionali."E' importante sottolineare come questa tipologia di tumori inmolti casi

(AGI) - Roma, 30 set. - "I nostri sforzi devono essereindirizzati al miglioramento e al potenziamento delle attivita'di ricerca, cura e prevenzione" del tumore del seno, perche'"la lotta al cancro costituisce una delle priorita' delservizio sanitario nazionale" e "il tumore al seno, inparticolare, rappresenta la neoplasia piu' frequente nel sessofemminile". E' quanto scrive il ministro della Salute, BeatriceLorenzin, nel messaggio inviato in occasione dellapresentazione della campagna 'Nastro Ros'a della Lilt, allaquale oggi non e' potuta intervenire per concomitanti impegniistituzionali."E' importante sottolineare come questa tipologia di tumori inmolti casi potrebbe essere prevenuta o comunque individuata conanticipo, adottando un corretto stile di vita e sottoponendosicon regolarita' a esami di diagnosi precoce, grazie ai quali iltasso di mortalita' ha conosciuto nel tempo una riduzionesempre maggiore e inversamente proporzionale a quello delleguarigioni", continua il ministro, avvertendo pero' che "talesuccesso non deve avere la conseguenza di generare unatteggiamento poco vigile nei confronti di una patologia checostituisce ancora una delle principali cause di mortalita' emorbilita' fra le donne". .