Tumori: Pecorelli, bene Lorenzin su prevenzione e stili di vita

(AGI) - Milano, 23 set. - "Ho molto apprezzato l'esortazioneche il ministro Lorenzin ha rivolto ai ministri della Salutedei paesi dell'Unione Europea a rafforzare e integrare alivello continentale le politiche di prevenzione contro ilcancro e di promozione di corretti stili di vita, inclusi iprogrammi di screening e le vaccinazioni". Lo afferma ilpresidente dell'Agenzia Italiana del Farmaco, Sergio Pecorelli,che aggiunge: "Il ministro ha sollevato temi di crucialeimportanza per le sfide che attendono i Sistemi di salutepubblica". "L'invecchiamento della popolazione europea el'incidenza crescente delle patologie oncologiche - aggiungePecorelli - richiedono strategie

(AGI) - Milano, 23 set. - "Ho molto apprezzato l'esortazioneche il ministro Lorenzin ha rivolto ai ministri della Salutedei paesi dell'Unione Europea a rafforzare e integrare alivello continentale le politiche di prevenzione contro ilcancro e di promozione di corretti stili di vita, inclusi iprogrammi di screening e le vaccinazioni". Lo afferma ilpresidente dell'Agenzia Italiana del Farmaco, Sergio Pecorelli,che aggiunge: "Il ministro ha sollevato temi di crucialeimportanza per le sfide che attendono i Sistemi di salutepubblica". "L'invecchiamento della popolazione europea el'incidenza crescente delle patologie oncologiche - aggiungePecorelli - richiedono strategie forti e condivise, che devononecessariamente partire dalla prevenzione primaria, dalladiagnosi precoce e dall'adozione di stili di vita sani,obiettivi inseriti dall'Unione Europea nel Programma Quadroeuropeo per la Ricerca e l'Innovazione Horizon 2020". (AGI).