Terrorismo: il neurologo Sorrentino, bene Minniti su pool esperti

Terrorismo: il neurologo Sorrentino, bene Minniti su pool esperti
 sottosegretario alla presidenza del Consiglio Marco Minniti (Agf)

Roma - "Mi fa piacere constatare che l'idea, il progetto da me piu' volte espresso pubblicamente sui giornali e sulle tv di creare un pool di esperti del cervello e del comportamento, neurorioscienziati, psichiatri e psicologi, sta per trovare una una sua piena realizzazione, annunziata dal Sottosegretario alla Presidenza del consiglio Marco Minniti". Cosi' in una nota il neurologo Rosario Sorrentino sul piano, trapelato sullo stampa, di formare una squadra anti-terrorismo adatta a designare il profiling di possibili adepti alla jihad. "La strada da percorrere - aggiunge - e' proprio questa se si vuole approfondire ed intercettare gli aspetti piu' oscuri di comportamenti inquietanti ed emergenti, come l'ultimo che si sta diffondendo: quello di una saldatura tra gravi forme di disagio mentale sottovalutate, o non adeguatamente curate, e forme di integralismo ideologico di varia natura. Una miscela pericolosa che si nutre anche dell'effetto imitativo e della omologazione che scaturisce da immagini, scene che esaltano le azioni piu' violente e crudeli ai danni delle persone spesso indifese. Sono comunque a disposizione delle istituzioni per dare il mio contributo a favore dell'obiettivo comune da raggiungere nell'interesse del Paese". (AGI)