Terremoto: Terra continua a tremare, scossa di 3.2 nella notte

Terremoto: Terra continua a tremare, scossa di 3.2 nella notte
sismografo (Agf) 

Roma - La terra continua a tremare nelle zone colpite dal terremoto del 24 agosto scorso. Un'area che in queste ultime ore non e' stata risparmiata neanche dall'ondata di maltempo, che ha portato piogge e un brusco abbassamento della temperatura. La prima scossa, di magnitudo 3 e' stata registrata pochi minuti prima dell'una vicino a Preci, in provincia di Perugia. La seconda di magnitudo 3.2, si e' verificata alle 2,18. L'Ingv segnala un ipocentro a dieci chilometri di profondita', e epicentro a cinque chilometri da Amatrice e otto da Accumoli. Ieri sera, intanto, alle 23,35 un'altra scossa, questa volta di magnitudo 3.5, in provincia di Rieti. Ipocentro a dieci chilometri di profondita' ed epicentro a cinque chilometri da Amatrice e nove da Accumoli. (AGI)