Terra Fuochi: Palma (Pd), servono anche studi clinici e bonifiche

(AGI) - Napoli, 29 set. - I residenti nella cosiddetta Terradei Fuochi, "martoriata da danni ambientali gravissimi,attraverso il loro grido d'allarme hanno indotto qualche mesefa il Parlamento all'emanazione di una legge speciale. Ora e'essenziale passare alla fase operativa per acclarare osmentire, su fondamenti scientifici seri, la connessione tra idanni ambientali e le patologie. Va salvato in ogni caso iltessuto economico-sociale ed agricolo dell'area gia' gravementedanneggiato". Lo sottolinea in una nota Giovanna Palma,deputato Pd e componente della commissione Bicamerale diinchiesta sul ciclo dei rifiuti."E' positivo che il ministero della Salute

(AGI) - Napoli, 29 set. - I residenti nella cosiddetta Terradei Fuochi, "martoriata da danni ambientali gravissimi,attraverso il loro grido d'allarme hanno indotto qualche mesefa il Parlamento all'emanazione di una legge speciale. Ora e'essenziale passare alla fase operativa per acclarare osmentire, su fondamenti scientifici seri, la connessione tra idanni ambientali e le patologie. Va salvato in ogni caso iltessuto economico-sociale ed agricolo dell'area gia' gravementedanneggiato". Lo sottolinea in una nota Giovanna Palma,deputato Pd e componente della commissione Bicamerale diinchiesta sul ciclo dei rifiuti."E' positivo che il ministero della Salute abbia avviato gliscreening sulle patologie potenzialmente correlate - aggiunge -ma voglio ricordare che gli stessi servono unicamente avalutare l'insorgenza precoce delle malattie neoplastiche e dasoli non bastano a fornire una risposta chiara ai cittadini cherivendicano il diritto alla salute. E' necessario incentivare iricercatori indipendenti per disegnare studi clinici predittivisulla popolazione sana e valutativi su quella ammalata, perdimostrare eventuali relazioni dirette tra l'esposizione agliinquinanti e l'insorgenza delle patologie, in modo dapianificare interventi di prevenzione e di bonifica mirati. Almomento infatti non mi sembra ci siano studi validati dallacomunita' scientifica internazionale che dimostrino proprioquesto essenziale nesso di causalita'". .