Spazio: governatore Trentino, orgogliosi di Samantha

(AGI) - Trento, 11 giu - Grande festa oggi pomeriggio inTrentino, a Male' in Val di Sole, per il ritorno sulla Terra diSamantha Cristoforetti. Nella piazza del paese, come avvenneper la partenza, e' stato allestito un maxi schermo perseguire, minuto dopo minuto, le varie fasi dell'atterraggio(con diretta streaming sul sito della Provincia di Trento). Ilgovernatore del Trentino Ugo Rossi esprime il proprioringraziamento all'astronauta trentina che e' rimasta nellospazio quasi sette mesi. Era partita il 23 novembre del 2014."Oggi Samantha Cristoforetti e' rientrata sulla Terra,diventando la donna ad aver trascorso nello

(AGI) - Trento, 11 giu - Grande festa oggi pomeriggio inTrentino, a Male' in Val di Sole, per il ritorno sulla Terra diSamantha Cristoforetti. Nella piazza del paese, come avvenneper la partenza, e' stato allestito un maxi schermo perseguire, minuto dopo minuto, le varie fasi dell'atterraggio(con diretta streaming sul sito della Provincia di Trento). Ilgovernatore del Trentino Ugo Rossi esprime il proprioringraziamento all'astronauta trentina che e' rimasta nellospazio quasi sette mesi. Era partita il 23 novembre del 2014."Oggi Samantha Cristoforetti e' rientrata sulla Terra,diventando la donna ad aver trascorso nello spazio il periodopiu' lungo nella storia delle missioni spaziali, 199 giorni -dichiara Rossi- abbiamo seguito, giorno per giorno, la missionedella nostra astronauta, che con le sue foto ed il racconto delsuo lavoro attraverso Twitter, ci ha regalato emozionifortissime". Il governatore del Trentino ha poi ricordato che"il 24 marzo scorso abbiamo avuto l'opportunita' di averla incollegamento con il Muse per un incontro, davvero suggestivo,con gli studenti trentini che hanno potuto dialogare con leidallo spazio. Per tutto questo e per il grande esempio diimpegno, sacrifico e abnegazione che Samantha rappresenta, nonpossiamo che esprimerle il nostro ringraziamento el'ammirazione della nostra comunita', unita ad un pizzico diinevitabile orgoglio, sapendo che questa donna straordinaria e'cresciuta sulle montagne trentine, da dove, sicuramente, quandoera piccola, poteva ammirare quelle stelle che un giornoavrebbe visto da vicino". (AGI) .