Sesso: emicrania ha impatto devastante su matrimonio

(AGI) - Washington, 26 giu. - Il mal di testa non sempre e' unascusa per evitare l'intimita' con il partner. A volte, infatti,l'emicrania puo' essere un vero e proprio fattore scatenantedella fine di un matrimonio, secondo un nuovo studio delMontefiore Headache Center e dell'Albert Einstein College ofMedicine. La ricerca, che ha coinvolto un campione di 994uomini e donne con emicrania cronica, ha scoperto che lacondizione impatta significativamente sulla qualita' delleattivita' in generale e delle relazioni sentimentali efamiliari. Tra le conseguenze, l'annullamento frequente dellevacanze programmate, la ridotta sessualita', l'aumento dellarabbia

(AGI) - Washington, 26 giu. - Il mal di testa non sempre e' unascusa per evitare l'intimita' con il partner. A volte, infatti,l'emicrania puo' essere un vero e proprio fattore scatenantedella fine di un matrimonio, secondo un nuovo studio delMontefiore Headache Center e dell'Albert Einstein College ofMedicine. La ricerca, che ha coinvolto un campione di 994uomini e donne con emicrania cronica, ha scoperto che lacondizione impatta significativamente sulla qualita' delleattivita' in generale e delle relazioni sentimentali efamiliari. Tra le conseguenze, l'annullamento frequente dellevacanze programmate, la ridotta sessualita', l'aumento dellarabbia e dell'intolleranza verso gli altri. Con emicraniacronica si definisce un mal di testa che emerge per quindici opiu' giorni al mese. I risultati dello studio sono statipresentati al 56esimo meeting dell'American Headache Society."La nostra ricerca evidenzia non solo l'impatto negativodell'emicrania sulla vita individuale del paziente ma anchequello sulla sua famiglia", ha spiegato Dawn Buse, tra iresponsabili. "Gli intervistati hanno dichiarato di venir menospesso agli eventi di routine e speciali relativi alla famigliae di sentirsi regolarmente in colpa e tristi circa leconseguenze dell'emicrania sul rapporto con partner e figli".Circa il 73 per cento dei partecipanti ha dichiarato chel'emicrania impedisce di essere dei buoni partner, il 64 percento ha riferito di sentirsi in colpa, il 67 di evitareincontri sessuali e il 61 per cento di sentirsi spesso indifficolta' nella gestione dei bambini durante un attacco.(AGI).