Sanita': Molinette Torino, I* trapianto rene tra pazienti cinesi

(AGI) - Torino, 2 lug. - Primo trapianto di rene da pazientecinese a paziente cinese, presso l'ospedale Molinette dellaCitta' della Salute di Torino. Il donatore e' una donna di 46anni cinese, deceduta il 30 giugno presso l'ospedale GiovanniBosco di Torino per emorragia cerebrale, affetta da una raramalattia (Moya Moya) piu' frequente in Asia per lapredisposizione genetica. Ha donato fegato, polmoni e i duereni, tutti trapiantati alle Molinette di Torino. Il ricevente,invece, un uomo di 59 anni cinese, affetto da glomerulonefritecronica, in lista di attesa di trapianto da 8 anni, residente a

(AGI) - Torino, 2 lug. - Primo trapianto di rene da pazientecinese a paziente cinese, presso l'ospedale Molinette dellaCitta' della Salute di Torino. Il donatore e' una donna di 46anni cinese, deceduta il 30 giugno presso l'ospedale GiovanniBosco di Torino per emorragia cerebrale, affetta da una raramalattia (Moya Moya) piu' frequente in Asia per lapredisposizione genetica. Ha donato fegato, polmoni e i duereni, tutti trapiantati alle Molinette di Torino. Il ricevente,invece, un uomo di 59 anni cinese, affetto da glomerulonefritecronica, in lista di attesa di trapianto da 8 anni, residente aTorino. L'intervento di trapianto di rene e' tecnicamenteriuscito, ed e' stato effettuato dai chirurghi vascolari PieroBretto e Monica Hafner e dall'urologo Omid Sedigh. Ora ilpaziente si trova nel reparto di terapia intensiva dellaNefrologia, diretta dal professor Luigi Biancone. I sanitarisottolineano come "la compatibilita' HLA, dovuta alla stessaarea di provenienza di donatore e paziente, ha permesso laselezione di questo ricevente".(AGI).