Sanita': ecco Arkimed, la app che rivoluziona la visita medica

(AGI) - Palermo, 17 dic. - E' nato Arkimed, il software made inSicily sviluppato dal professor Franco Battaglia, docente diinformatica in oftalmologia all'Universita' di Catania, chepermette di informatizzare le visite mediche e gli interventichirurgici, che da ora diventano 2.0, attraverso l'ausilio distrumentazione di ultima tecnologia, che prende spunto daisistemi utilizzati dall'esercito USA, combinati all'utilizzo ditablet e smartphone. Oltre 20 anni di studi e sperimentazioni,un incessante lavoro di ricerca e perfezionamento con ilcontributo di esperti informatici e medici autorevoli,tecnologia d'avanguardia a sostegno della salute. Ora grazie adun'applicazione, sara' possibile permettere

(AGI) - Palermo, 17 dic. - E' nato Arkimed, il software made inSicily sviluppato dal professor Franco Battaglia, docente diinformatica in oftalmologia all'Universita' di Catania, chepermette di informatizzare le visite mediche e gli interventichirurgici, che da ora diventano 2.0, attraverso l'ausilio distrumentazione di ultima tecnologia, che prende spunto daisistemi utilizzati dall'esercito USA, combinati all'utilizzo ditablet e smartphone. Oltre 20 anni di studi e sperimentazioni,un incessante lavoro di ricerca e perfezionamento con ilcontributo di esperti informatici e medici autorevoli,tecnologia d'avanguardia a sostegno della salute. Ora grazie adun'applicazione, sara' possibile permettere a due medici adistanza tra loro, di lavorare in team oppure realizzare esamispecifici come una Tac rendendo possibile 'pilotare' a distanzala macchina, tramite videoconferenza. Notevole il vantaggio intermini di servizi nei confronti dei pazienti, che con Arkimedpotranno ottenere un risparmio sia economico, evitando lunghi"viaggi della speranza", sia psicologico, potendo contare sullasicurezza di essere seguiti dal punto di vista clinico da unsistema certificato e di qualita'. Nato per essere utilizzatoin ambito oftalmologico, il software e' pronto per essere'esportato' anche in altre discipline mediche, garantendo lamedesima precisione ed efficienza. Il suo punto di forza stanella raccolta centralizzata di tutti i dati del paziente conun quadro clinico immediato e completo e la possibilita'istantanea di trasferimento dati via internet attraverso unportale, Arkimed Web, a cui potranno iscriversi tutti i medicidel mondo.(AGI).