Sanita': al Regina Margherita Torino mille trapianti midollo

(AGI) - Torino, 10 giu. - Un importante traguardo e' statoraggiunto oggi dall'ospedale infantile Regina Margherita diTorino. E' stato effettuato, presso il Centro trapianti dicellule staminali e terapia cellulare, il millesimo trapiantopediatrico di midollo su un bambino di 10 anni affetto daleucemia linfoblastica acuta proveniente che riceve ladonazione di midollo osseo dalla sorellina. Nei 25 anni diattivita' sono stati eseguiti 449 trapianti autologi(reinfusione delle celluele staminali sullo stesso paziente) e550 trapianti allogenici (infusione di cellule staminali da undonatore sano su un paziente), di cui 295 utilizzando undonatore presente nei

(AGI) - Torino, 10 giu. - Un importante traguardo e' statoraggiunto oggi dall'ospedale infantile Regina Margherita diTorino. E' stato effettuato, presso il Centro trapianti dicellule staminali e terapia cellulare, il millesimo trapiantopediatrico di midollo su un bambino di 10 anni affetto daleucemia linfoblastica acuta proveniente che riceve ladonazione di midollo osseo dalla sorellina. Nei 25 anni diattivita' sono stati eseguiti 449 trapianti autologi(reinfusione delle celluele staminali sullo stesso paziente) e550 trapianti allogenici (infusione di cellule staminali da undonatore sano su un paziente), di cui 295 utilizzando undonatore presente nei registri e nelle banche di sanguecordonale nazionali ed internazionali. Questo ha consentito alCentro di posizionarsi per attivita' e per sopravvivenza neiprimi posti delle Rete pediatrica trapiantologica italiana eanche europea, acquisendo competenze nel trattamento dipatologie ad alta complessita' che richiedono un approcciomultidisciplinare e di elevata specializzazione. Lasopravvivenza dei pazienti sottoposti a trapianto autologo a100 giorni e' stata nel 2014 del 100% e del 91% a un anno,mentre la sopravvivenza dei pazienti sottoposti a trapiantoallogenico e' stata del 91% a 100 giorni e del 74% a un anno.(AGI) .