Salute: superfarmaci Epatite C, Procura Torino indaga su costi

(AGI) - Torino, 23 giu. - Secondo la Procura di Torino, che neigiorni scorsi ha sentito alcuni esperti in materia, una pilloladi un superfarmaco per guarire l'Epatite C in India e' vendutasoltanto a 1 euro. Una cifra enormemente piu' bassa rispetto alcosto del trattamento in Italia, che si aggira intorno ai 45mila euro. Dalle indagini in corso, inoltre, e' statoverificato come durante la somministrazione del farmaco ilvirus non si replichi, ma non si puo' escludere cheinterrompendo le cure la malattia possa ripresentarsi. Intanto,sono circa una ventina i pazienti malati morti senza

(AGI) - Torino, 23 giu. - Secondo la Procura di Torino, che neigiorni scorsi ha sentito alcuni esperti in materia, una pilloladi un superfarmaco per guarire l'Epatite C in India e' vendutasoltanto a 1 euro. Una cifra enormemente piu' bassa rispetto alcosto del trattamento in Italia, che si aggira intorno ai 45mila euro. Dalle indagini in corso, inoltre, e' statoverificato come durante la somministrazione del farmaco ilvirus non si replichi, ma non si puo' escludere cheinterrompendo le cure la malattia possa ripresentarsi. Intanto,sono circa una ventina i pazienti malati morti senza avereassunto il medicinale, sui quali da mesi indaga la Procura diTorino. L'obiettivo del pm Raffaele Guariniello e' stabilire seassumendo il superfarmaco i pazienti si sarebbero potutisalvare. Il procuratore ha gia' aperto un fascicolo peromicidio colposo e omissione di cure, per adesso a carico diignoti. .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it