Salute: serata 'charity' al Gemelli per cinema in ospedale

(AGI) - Roma, 19 giu. - Rai Cinema promuove un evento perraccogliere fondi destinati alla costruzione della salacinematografica integrata all'interno del PoliclinicoUniversitario "Agostino Gemelli" di Roma, una sala dedicataalla "cinematerapia" e alla terapia di sollievo per i pazientidell'Ospedale e i loro familiari. Una serata charity a invitiche si terra' domenica 21 giugno a Roma. I partecipantipotranno brindare in compagnia dei grandi protagonisti delcinema italiano che hanno caratterizzato questa ultima stagionee saranno chiamati a devolvere una donazione minima di 30 eurociascuno che sara' destinata alla finalizzazione del progetto,promosso da MediCinema

(AGI) - Roma, 19 giu. - Rai Cinema promuove un evento perraccogliere fondi destinati alla costruzione della salacinematografica integrata all'interno del PoliclinicoUniversitario "Agostino Gemelli" di Roma, una sala dedicataalla "cinematerapia" e alla terapia di sollievo per i pazientidell'Ospedale e i loro familiari. Una serata charity a invitiche si terra' domenica 21 giugno a Roma. I partecipantipotranno brindare in compagnia dei grandi protagonisti delcinema italiano che hanno caratterizzato questa ultima stagionee saranno chiamati a devolvere una donazione minima di 30 eurociascuno che sara' destinata alla finalizzazione del progetto,promosso da MediCinema Italia Onlus.Tra i tanti attori, registi e produttori attesi parteciperannotra gli altri: Claudia Gerini, Riccardo Scamarcio, MatteoGarrone, Carlo ed Enrico Vanzina, Valerio Mastandrea, PaolaMinaccioni, Giulia Michelini, Massimiliano Bruno, KasiaSmutniak, Fabio De Luigi, Serena Autieri, Sabrina Impacciatore,Francesco Pannofino, Alessio Boni, Ferzan Ozpetek, AnnaFoglietta, Giorgio Pasotti, Ivano De Matteo e Paolo Genovese.L'attivita' di fundraising, avviata da MediCinema Italia loscorso anno, e' stata lanciata attraverso il video spot scrittoe diretto da Giuseppe Tornatore, con la musica di ClaudioBaglioni, che ha appositamente ri-arrangiato il brano "Acquadalla luna". "Ad oggi - comunicano gli organizzatori - e' stataraccolta circa la meta' del budget necessario alla costruzionedella sala. I lavori di realizzazione nel frattempo sono statiavviati e sono in piena fase di svolgimento. Non appena prontala sala, Rai Cinema selezionera' una serie di titoli da offrireper la programmazione, organizzando li' anche anteprime erassegne cinematografiche. La Sala MediCinema al Gemelli sara'unica al mondo per capienza e caratteristiche: potra' infattiospitare 130 pazienti, fra cui degenti non deambulanti, inletti o su sedie a rotelle". (AGI) .

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it