Salute: Gemelli, nuove frontiere per la cura dei tumori oculari

(AGI) - Roma, 25 set. - I tumori oculari, patologiefortunatamente rare ma con alta incidenza di metastasi, sono inaumento. In particolare le piu' frequenti e temute neoplasiedegli occhi sono il melanoma uveale e le neoplasie dellacongiuntiva. Le nuove frontiere terapeutiche per questepatologie sono al centro del 19esimo congresso Sioo (Societa'italiana di oncologia oculare) 'Controversie nella terapia deitumori oculari', che si svolgera' domani al Policlinico Gemellidi Roma. "Nell'ambito dei carcinomi e dei linfomicongiuntivali", anticipa la Maria Antonietta Blasi, direttoredell'Unita' Operativa di Oncologia Oculare, "si e' evidenziatoun incremento della loro incidenza

(AGI) - Roma, 25 set. - I tumori oculari, patologiefortunatamente rare ma con alta incidenza di metastasi, sono inaumento. In particolare le piu' frequenti e temute neoplasiedegli occhi sono il melanoma uveale e le neoplasie dellacongiuntiva. Le nuove frontiere terapeutiche per questepatologie sono al centro del 19esimo congresso Sioo (Societa'italiana di oncologia oculare) 'Controversie nella terapia deitumori oculari', che si svolgera' domani al Policlinico Gemellidi Roma. "Nell'ambito dei carcinomi e dei linfomicongiuntivali", anticipa la Maria Antonietta Blasi, direttoredell'Unita' Operativa di Oncologia Oculare, "si e' evidenziatoun incremento della loro incidenza e una maggiore aggressivita'del carcinoma squamoso, ritenuto un tempo un carcinoma a bassogrado di malignita'". Il Congresso Sioo, societa' scientificapresieduta da Emilio Balestrazzi gia' ordinario di Oftalmologiaall'Universita' Cattolica, sara' l'occasione anche perpresentare l'Associazione Oncologia Oculare onlus, con sede alPoliclinico Gemelli, che si occupera' di fornire prevenzione esostegno agli ammalati e alle famiglie, e di promuovere laconoscenza di tumori oculari e la formazione di personalededicato. Il melanoma uveale e' il tumore intraoculare piu'frequente nell'adulto e presenta un'incidenza pari a 6-7 nuovicasi per milione di popolazione ogni anno, con un'altaincidenza di metastasi. Il trattamento si avvale di terapieconservative quali la brachiterapia e la terapia radiante conprotoni. Le nuove cure per i tumori congiuntivali si avvalgonodi farmaci biologici, quali l'interferone alfa e il rituximab,oltre agli antimitotici per via topica, la mitomicina C e il5-fluorouracile. (AGI).