Salute: flebologia,progetto San Raffaele per promuovere disciplina

(AGI) - Roma, 8 giu. - Il futuro della Flebologia tratecnologia, ricerca e formazione a distanza: domani 9 giugnoalle ore 15,30 presso la Sala dei Gruppi di Montecitorio sara'presentato il progetto SEPh, iniziativa della School ofExcellence in Phlebology in partnership con l'Universita' SanRaffaele, che intende fare luce sul mondo della Flebologia.L'incontro intende riunire le eccellenze italiane einternazionali della medicina, del mondo universitario,imprenditoriale e della ricerca scientifica. Diversi i relatoriche saliranno in cattedra: tra questi il Professor EnricoGaraci, Rettore dell'Universita' San Raffaele, cui spettera' ilcompito di dare il via ad

(AGI) - Roma, 8 giu. - Il futuro della Flebologia tratecnologia, ricerca e formazione a distanza: domani 9 giugnoalle ore 15,30 presso la Sala dei Gruppi di Montecitorio sara'presentato il progetto SEPh, iniziativa della School ofExcellence in Phlebology in partnership con l'Universita' SanRaffaele, che intende fare luce sul mondo della Flebologia.L'incontro intende riunire le eccellenze italiane einternazionali della medicina, del mondo universitario,imprenditoriale e della ricerca scientifica. Diversi i relatoriche saliranno in cattedra: tra questi il Professor EnricoGaraci, Rettore dell'Universita' San Raffaele, cui spettera' ilcompito di dare il via ad un pomeriggio di dibattiti che sipongono l'obiettivo di fare chiarezza su una professione daicontorni ancora poco definiti. Nata su proposta della Societa'Italiana di Flebologia Clinica e Sperimentale, la SEPh ha comemission la legittimazione della Flebologia in quanto brancaautonoma iperspecialistica ed in particolare la formazione deiprofessionisti del settore, promuovendo un piu' alto livello diqualita' di istruzione e di formazione medica e chirurgica. "Questa professione - spiega il presidente Orsini - devedarsi dei connotati che ne caratterizzino il profilo culturale,deve acquisire un proprio lessico e munirsi di un metro divalutazione oggettivo". Nel corso del convegno si parlera'dunque di questo ma anche di altri temi: dalla tecnologiaapplicata alla medicina alla visione di una Sanita''intelligente' attraverso ad esempio la predisposizione di'smart city' fino alle nuove frontiere della prevenzione dellemalattie cardiovascolari. Un vasto spettro di tematiche,ciascuna delle quali appare a proprio modo rilevante nellaprospettiva della nascente branca della Flebologia. Altroelemento che per l'affermazione di questa disciplina si profiladeterminante sara' senz'altro la presenza di un sistemaorganizzato per la ricerca scientifica e per la divulgazioneonline nonche' la formazione a distanza, ambiti in cuirisultera' di rilevante supporto la collaborazionedell'Universita' Telematica San Raffaele. "La nostraUniversita' - ha spiegato il Professore Garaci - e' chiamata apartecipare a questo importante processo di crescita eformazione di una professione, quella del flebologo, chenecessita di essere ancora ben istituzionalizzata. Confidiamonel fatto che il nostro know how in quanto a Ricerca eFormazione a distanza possa aiutare l'affermazione di questabranca medica contribuendo allo sviluppo di un unico'lnguaggio' e di metodi scientifici e terapeutici unitari".(AGI) red/Mld .