Salute: esperti, l'estate fa bene alla fertilita'

(AGI) - Lugano, 9 giu. - La bella stagione fa bene allafertilita'. Il sole, il consumare frutta e verdura di stagionee lo stare all'aria aperta sono elementi che aiutano lacapacita' fertile nell'uomo come nella donna. "L'estate coniugauna serie di fattori che aiutano a migliorare la propriacapacita' riproduttiva", ha spiegato Marina Bellavia,specialista in Medicina della riproduzione del centro per lafertilita' ProCrea di Lugano. Innanzitutto il sole. "Basta anche un'esposizione di pochiminuti ogni giorno per migliorare lo stato di saluteriproduttiva. Attraverso i raggi solari il nostro organismoassorbe infatti la vitamina D capace

(AGI) - Lugano, 9 giu. - La bella stagione fa bene allafertilita'. Il sole, il consumare frutta e verdura di stagionee lo stare all'aria aperta sono elementi che aiutano lacapacita' fertile nell'uomo come nella donna. "L'estate coniugauna serie di fattori che aiutano a migliorare la propriacapacita' riproduttiva", ha spiegato Marina Bellavia,specialista in Medicina della riproduzione del centro per lafertilita' ProCrea di Lugano. Innanzitutto il sole. "Basta anche un'esposizione di pochiminuti ogni giorno per migliorare lo stato di saluteriproduttiva. Attraverso i raggi solari il nostro organismoassorbe infatti la vitamina D capace di contrastare i fattorinegativi che influiscono sulla fertilita'", ha detto Bellavia."Diversi studi internazionali sono andati ad analizzare larelazione tra vitamina D e fertilita', sia femminile siamaschile. Nelle donne - ha proseguito - e' stata riscontratauna correlazione tra la carenza di questa vitamina e un ampiospettro di disturbi ginecologici. Inoltre, un recente articolopubblicato sull'autorevole rivista Journal of ClinicalEndocrinology and Metabolism afferma che le donne con livellisufficienti di vitamina D hanno piu' probabilita' di produrreembrioni di alta qualita' e, quindi, piu' probabilita' dirimanere incinta rispetto alle donne carenti di vitamina D".Negli uomini, gli studi condotti hanno portato a conclusionisimili. Continua la specialista: "La vitamina D viene correlatapositivamente con la qualita' dello sperma". L'alimentazione e'un altro fattore che influisce sulla salute riproduttiva. "Unadieta corretta, ricca di prodotti stagionali come frutta everdura aiuta a conservare un buon livello di fertilita'", haprecisato Bellavia. Non certo ultima, la fertilita' vieneconservata anche con un po' di attenzione alla forma fisica."La sedentarieta', come il sovrappeso, sono fattori cheinfluiscono sulla capacita' fertile. D'estate pero' e' piu'facile stare all'aria aperta e fare qualche camminata in piu'rispetto all'inverno", ha detto Bellavia. (AGI).