Renzi, la missione Marte la criticano quelli che 'il rigore lo tiravo meglio'

Renzi, la missione Marte la criticano quelli che 'il rigore lo tiravo meglio'
 Esa Agenzia spaziale europea sonda ExoMars (Agf)

Roma - L'esito della missione su Marte la criticano quelli che "il rigore lo tirava meglio lui", ne è convinto il premier Matteo Renzi intervenuto a Rtl 102,5 sul viaggio della sonda Schiaparelli. "E' un modo di concepire anche i rapporti con gli altri, sempre e solo il negativo...". Il suo esito "è stato, comunque, un grandissimo passo avanti, in larga parte made in Italy. Poi, ricerca e sperimentazione comportano che qualcosa può non andare bene ma non è che così è fallito tutto". Questo, rileva ancora Renzi, "E' l'atteggiamento di chi sta alla finestra e critica tutto, di quello che guarda la partita e dice che il rigore lo tirava meglio lui. Chi ci prova, chi si mette in gioco, sa che provare e rischiare può' portare a errori ma è il bello della vita". (AGI)