Arriva Fifa 17, lunghe file e grandi novità

Ieri in tanti hanno atteso pazientemente l'uscita dell'ultima edizione del videogioco più amato. E oggi si replica

Arriva Fifa 17, lunghe file e grandi novità

Roma - Il 29 settembre è arrivato: da oggi Fifa 17 è disponibile per tutti e nei negozi ci si accalca per acquistare uno dei giochi più attesi dagli amanti dei videogame. In realtà fin da ieri lunghe si sono registrate fuori dai Gamestop, dove chi aveva prenotato il gioco ha potuto acquistarlo con un giorno di anticipo sull'uscita ufficiale. Mamme che dopo aver preso i bambini all’uscita di scuola li hanno portati a ritirare l’oggetto del desiderio, papà stressati dall’attesa che tentavano di portare via i ragazzini, giovani appassionati con gli occhi sognanti a un passo dall’Eldorado. E da oggi si replica. L’attesa di Fifa 17, a differenza delle altre edizioni, è giustificata da due grosse novità: il gioco parallelo in cui si impersona un bambino che va alla scuola calcio e segue la trafila di tutti i campioni: sedute di allenamento; partite nelle squadre di pulcini e primavera; osservatori che scelgono il ragazzo e lo portano all’estero; debutto nel campionato estero. Fino al successo. In questa edizione, però, c’è un’altra novità che farà impazzire gli appassionati: stavolta ci sono anche gli allenatori con i nomi e cognomi. Da oggi il gioco è disponibile ovunque e per ogni tipo di consolle: PlayStation 4, Xbox One, Xbox 360, PC Windows e PlayStation 3. (AGI)