Migranti: Lorenzin, progetto consente diagnosi Tbc in due ore

(AGI) - Roma, 7 giu. - Per fare una diagnosi di tubercolosi possono bastare due ...

Migranti: Lorenzin, progetto consente diagnosi Tbc in due ore
Beatrice Lorenzin 

(AGI) - Roma, 7 giu. - Per fare una diagnosi di tubercolosi possono bastare due ore. Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, parlando davanti alla Commissione parlamentare di inchiesta sul sistema di accoglienza ai migranti, ha illustrato il progetto "Diagnosi in banchina" che l'Usmaf, in collaborazione con l'azienda ospedaliera Garibaldi di Catania, ha messo a punto nel porto di Catania e che permette di fare diagnosi di tubercolosi in due ore. "Questo progetto - ha detto Lorenzin - permette di fare diagnosi di tubercolosi quando il migrante che presenta sintomi sospetti si trova in banchina per le procedure di identificazione. I casi che necessitano di terapia possono essere identificati subito - ha sottolineato il ministro - con evidenti vantaggi in termini di prevenzione per i compagni di viaggio e anche per tutti gli operatori dei centri di accoglienza". (AGI)
.