Luiss: la rivoluzione entra in aula, l'ateneo in un app (VIDEO)

(AGI) - Roma, 1 ott. - La rivoluzione tecnologica entra inaula, i servizi e la vita universitaria della LUISS da oggi nonhanno piu' segreti. E' sbarcata sul web la "LUISS Super app"che spazia dagli aggiornamenti sulla propria posizioneamministrativa e degli esami, agli ultimi eventi da nonperdere, dagli orari delle lezioni, agli appuntamenti distudio, alla consultazione del menu' della mensa, in temporeale. Un vero e proprio tour virtuale per orientarsi,capitalizzando gli spazi a disposizione e ottimizzare tempi,spostamenti e risorse. "Un servizio disruptive che capovolge totalmente ilparadigma e l'approccio dello studente verso

(AGI) - Roma, 1 ott. - La rivoluzione tecnologica entra inaula, i servizi e la vita universitaria della LUISS da oggi nonhanno piu' segreti. E' sbarcata sul web la "LUISS Super app"che spazia dagli aggiornamenti sulla propria posizioneamministrativa e degli esami, agli ultimi eventi da nonperdere, dagli orari delle lezioni, agli appuntamenti distudio, alla consultazione del menu' della mensa, in temporeale. Un vero e proprio tour virtuale per orientarsi,capitalizzando gli spazi a disposizione e ottimizzare tempi,spostamenti e risorse. "Un servizio disruptive che capovolge totalmente ilparadigma e l'approccio dello studente verso l'Universita'" hadichiarato il Direttore Generale LUISS Giovanni Lo Storto, nelcorso della conferenza stampa di presentazione della nuovapiattaforma. "Il punto di forza - ha aggiunto - e' quello ditrasformare quello che apparentemente e' un portfolio diservizi, in uno strumento interattivo e personale, grazie alquale ognuno puo' scoprire nuove potenzialita' di condivisionee socializzazione, contribuendo a rafforzare la dimensionedigitale del campus". La LUISS Super app ha inoltre funzionalita' in formatoelettronico mai attivate finore. Dal ride-sharinguniversitario, che permette la condivisione di posto auto perspostamenti urbani ed extraurbani, al servizio di Lost&Found,che consentira' di poter comodamente rintracciare, ad esempio,il proprio quaderno dimenticato in classe. Attiva da oggi la app non pone limiti alle opportunita' diimplementazioni future, puntando sulla collaborazione e iconsigli degli studenti. Prossimo obiettivo sara' quello direndere fruibili tutti i pagamenti online, con un semplice clicsul proprio smartphone. (AGI).