Lavoro: Poletti, vogliamo che Italia diventi Paese opportunita'

(AGI) - Roma, 1 lug. - "Vogliamo fare dell'Italia il Paesedelle opportunita', mentre finora, finche' ne ha avuto imargini, si e' soltanto diviso quello che c'era". Il ministrodel Lavoro Giuliano Poletti, gia presidente di Legacoop, parlaa Cagliari al convegno delle coop sarde e tratteggia le lineeguida del governo. "Abbiamo duemila miliardi di debitopubblico, figlio di tasse non pagate, pensioni giovanili ecapitali trasferiti all'estero. Bisogna cambiare innanzituttola mentalita', pensare a un'altra Italia. Nessun cittadino devestare a casa senza niente da fare. Tutti devono avere unaragione per tirar giu' i piedi dal

(AGI) - Roma, 1 lug. - "Vogliamo fare dell'Italia il Paesedelle opportunita', mentre finora, finche' ne ha avuto imargini, si e' soltanto diviso quello che c'era". Il ministrodel Lavoro Giuliano Poletti, gia presidente di Legacoop, parlaa Cagliari al convegno delle coop sarde e tratteggia le lineeguida del governo. "Abbiamo duemila miliardi di debitopubblico, figlio di tasse non pagate, pensioni giovanili ecapitali trasferiti all'estero. Bisogna cambiare innanzituttola mentalita', pensare a un'altra Italia. Nessun cittadino devestare a casa senza niente da fare. Tutti devono avere unaragione per tirar giu' i piedi dal letto". Poletti ha sottolineato l'importanza di una collaborazionecon le Regioni per un'azione piu' efficace ed efficiente eannunciato che nel semestre di presidenza europea l'Italiaproporra' che "Garanzia giovani" diventi un programmacomunitario strutturale. Finora vi hanno aderito 100milaitaliani fra i 15 e i 29 anni dei 2,4 milioni che non studianone' lavorano. Da settembre, ha ricordato Poletti, sara'introdotta la possibilita' dell'alternanza scuola-lavoro: glistudenti avranno l'opportunita' di trascorrere fino a unmassimo del 30-35 per cento del tempo per fare esperienza inazienda. Poletti ha poi sottolineato, in materia disemplificazione burocratica, l'esigenza di istituire un'agenziaunica per le ispezioni nelle imprese: "Dobbiamo alleggerire,semplificare e rendere lo Stato amico dei cittadini". (AGI) Rob.