Lavoro: Camusso, concentrare risorse su creazione nuovi posti

(AGI) - Perugia, 8 lug. - "Noi abbiamo visto in questi giornidei dati che ci dicono che, sul piano dell'occupazione, anchenella cosiddetta 'Italia di Mezzo', siamo con gli stessi drammidi altre regioni ma con un tasso di occupazione ben inferiore aquello del 2004 e degli anni che abbiamo alle spalle, il chevuol dire che investimenti non ce ne sono stati, non si e'creata occupazione, non si e' determinato un investimentopubblico che permettesse di valorizzare le risorse". Lo hadetto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso amargine dell'iniziativa 'Per un piano del

(AGI) - Perugia, 8 lug. - "Noi abbiamo visto in questi giornidei dati che ci dicono che, sul piano dell'occupazione, anchenella cosiddetta 'Italia di Mezzo', siamo con gli stessi drammidi altre regioni ma con un tasso di occupazione ben inferiore aquello del 2004 e degli anni che abbiamo alle spalle, il chevuol dire che investimenti non ce ne sono stati, non si e'creata occupazione, non si e' determinato un investimentopubblico che permettesse di valorizzare le risorse". Lo hadetto il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso amargine dell'iniziativa 'Per un piano del lavoro nell'Italia diMezzo', in corso a Perugia. "Questa - ha aggiunto Camusso - e' una zona d'Italia chesarebbe ricchissima di proprie risorse, da quelle culturali aquelle agricole, a quelle del tessuto industriale e c'e'bisogno di uno scatto che noi chiamiamo appunto Piano dellavoro, cioe' concentrare sulla creazione di occupazione tuttele risorse possibili". (AGI) Pg1/Sep.