La musica giusta per rimorchiare, partnership Spotify-Tinder

La musica giusta per rimorchiare, partnership Spotify-Tinder

Roma - C'è chi sceglie il proprio partner in base all'aspetto fisico e chi invece è più concentrato sulla simpatia o la formazione culturale, da oggi la valutazione potrà essere fatta anche in base ai gusti musicali. Tutto ciò è possibile grazie alla partnership tra Spotify e Tinder, l'applicazione per cellulari che facilita gli appuntamenti tra persone vicine. Fino a questo momento attraverso il social network la selezione poteva essere fatta in base agli amici e agli interessi in comune, ora nel profilo si può trasmettere anche la propria colonna sonora. Basta scorrere su Tinder per vedere gli utenti che condividono gli stessi gusti musicali. Con o senza un account Spotify, è possibile ascoltare le anteprime dei brani preferiti dagli altri iscritti direttamente dai profili del social. In più, se si è connessi alla piattaforma streaming, si vedono gli artisti in comune con gli utenti iscritti. Tinder featuring Spotify è al momento in fase di roll out nei 59 mercati in cui la piattaforma è disponibile. (AGI)