Internet: Giancarlo Vergori nuovo presidente Fedoweb

(AGI) - Roma, 25 giu. - Fedoweb, la Federazione degli operatoriweb, ha eletto Giancarlo Vergori alla presidenzadell'associazione per il triennio 2015-2018. Hanno votato perVergori tutti i soci presenti o delegati all'assemblea. Vergorisuccede a Elserino Piol, che ha guidato Fedoweb per nove anni.A riconoscimento della qualita' del lavoro svolto edell'impegno profuso per tre mandati, l'assemblea ha elettoPiol per acclamazione presidente onorario dell'associazione cherappresenta i maggiori publisher e operatori web. Il neoelettopresidente porta in Fedoweb una solida esperienzanell'advertising online e nei media digitali nonche' unaconoscenza della stessa associazione dove ha operato

(AGI) - Roma, 25 giu. - Fedoweb, la Federazione degli operatoriweb, ha eletto Giancarlo Vergori alla presidenzadell'associazione per il triennio 2015-2018. Hanno votato perVergori tutti i soci presenti o delegati all'assemblea. Vergorisuccede a Elserino Piol, che ha guidato Fedoweb per nove anni.A riconoscimento della qualita' del lavoro svolto edell'impegno profuso per tre mandati, l'assemblea ha elettoPiol per acclamazione presidente onorario dell'associazione cherappresenta i maggiori publisher e operatori web. Il neoelettopresidente porta in Fedoweb una solida esperienzanell'advertising online e nei media digitali nonche' unaconoscenza della stessa associazione dove ha operatoattivamente sino al 2012 come delegato di Matrix. Prima diapprodare in Fedoweb, Giancarlo Vergori ha ricoperto posizionidi rilievo, le piu' recenti come amministratore delegato di3Zero2TV S.p.A. (Euro Media Group) e, in precedenza, direttoregenerale di Matrix S.p.A (Gruppo Telecom Italia); inquest'ultima azienda ha consolidato l'esperienza nei settoridell'editoria online e della pubblicita' digitale. Lungo un'esperienza di oltre 15 anni nel mondo dei serviziInternet, Vergori ha dapprima operato in agenzie dicomunicazione e di sales promotions, poi nei reparti Marketinge Sales di R.J. Reynolds e di Infostrada/Wind. "La fase di verae propria disruption dei media non e' tale - ha sottolineatoVergori nell'accettare il nuovo incarico - Dovremo iniziare aconsiderare la 'rottura' del business basato sul modellopubblicitario come un dato di fatto in quotidiano e costantecambiamento dovuto all'aumento degli utenti, alla crescitadella connettivita' fissa e mobile, all'adozione di devicesempre piu' potenti e performanti, allo sviluppo di nuovepiattaforme. Fedoweb e' nella posizione ideale per affrontareil futuro collaborando con le istituzioni sui temi dellaprivacy, del diritto d'autore e sull'uniformita' delle regoletra operatori nazionali e globali. Centrale restera' l'impegnopresso Audiweb, di cui Fedoweb e' il socio principale.Ringrazio Elserino Piol che, nella carica tutt'altro cheformale di presidente onorario, continuera' ad essere una guidaper me e per tutta l'associazione". (AGI)

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it