Influenza: Rezza (Iss), risultati test devono rassicurare tutti

(AGI) - Roma, 1 dic. - "Non aver trovato anomalie nel vaccinoantinfluenzale ritirato dall'Aifa e' una notizia che dovrebberassicurare tutti". Lo ha detto all'AGI Gianni Rezza, direttoredel Dipartimento malattie infettive dell'Istituto superioredella sanita', commentando i primi risultati dei test sui lottidei vaccini ritirati."In pratica, i test sulla tossicita' del vaccino e' risultatonegativo: da questo punto di vista e' tutto conforme e non cisono anomalie", ha sottolineato Rezza. "Probabilmente fraqualche giorno - ha continuato - avremo anche i risultati cheriguarderanno eventuali contaminazioni microbiche che, a mioparere, sono poco probabili per

(AGI) - Roma, 1 dic. - "Non aver trovato anomalie nel vaccinoantinfluenzale ritirato dall'Aifa e' una notizia che dovrebberassicurare tutti". Lo ha detto all'AGI Gianni Rezza, direttoredel Dipartimento malattie infettive dell'Istituto superioredella sanita', commentando i primi risultati dei test sui lottidei vaccini ritirati."In pratica, i test sulla tossicita' del vaccino e' risultatonegativo: da questo punto di vista e' tutto conforme e non cisono anomalie", ha sottolineato Rezza. "Probabilmente fraqualche giorno - ha continuato - avremo anche i risultati cheriguarderanno eventuali contaminazioni microbiche che, a mioparere, sono poco probabili per la mancanza di casi di sepsi".Sul perche' l'Aifa abbia avviato le indagini su questo vaccino,l'esperto ha le idee abbastanza chiare e non esclude ulteriorisegnalazioni. "Probabilmente arriveranno altre segnalazioni -ha detto Rezza - perche' c'e' una maggiore attenzionedell'opinione pubblica e degli operatori sanitari, un effettodell'allarmismo di questi giorni. Ma questo non e' un male.Anzi dimostra l'attenzione e la volonta' da parte dell'Aifa difare chiarezza. L'Agenzia del farmaco, infatti, non ha esitatonel ritirare i lotti sospetti a scopo cautelativo". -