Huawei punta sulle foto, partnership con Leica

Londra - Huawei punta sulle immagini, con una partnership con Leica, produttore simbolo di fotocamere. “Scegliamo i nostri partner con attenzione, e con questa straordinaria collaborazione stiamo offrendo ai tanti nostri clienti il meglio di ciò che due brand autorevoli possono costruire insieme combinando innovazione e design, migliorando l'esperienza utente e continuando ad ispirare sorprendenti progressi tecnologici attraverso un’eccezionale qualità delle immagini. Leica è una leggenda nel mondo della fotografia; crediamo che nessun altro produttore abbia rivoluzionato il settore tanto quanto loro. Huawei ha fatto della qualità un proprio punto fermo e di orgoglio, e Leica rappresenta una classe a sé stante nel proprio settore”, ha sottolineato in un comunicato Richard Yu, ceo di Huawei Consumer BG.

Nel 2012, Huawei è diventato il terzo produttore di smartphone al mondo e nel 2015 è stata la prima azienda cinese a vendere più di 100 milioni di cellulari in un anno. Nel 2014, è stato il primo marchio cinese ad apparire sulla prestigiosa lista Interbrand Best Global Brands e nel 2015 ha raggiunto l’88° posizione, lanciando nello stesso periodo Huawei Watch e Huawei P8, due prodotti che hanno ottenuto un successo a livello globale. Per oltre 100 anni Leica Camera, produttore simbolo di fotocamere premium, ha creato dispositivi fotografici dotati delle migliori ottiche al mondo, scelti dai pionieri della fotografia di strada e andando a soddisfare la passione della propria comunità.

“L’alleanza strategica tra Huawei e Leica dimostra il desiderio di continuare a spingersi oltre il limite della tecnologia da parte di due marchi globalmente attivi, che stanno rapidamente crescendo", ha affermato Oliver Kaltner, ceo di Leica Camera. "Oltre alla forza innovativa e agli standard di alto livello, le nostre due aziende sono legate dall’impegno per una qualità senza compromessi. La partnership tecnologica con Huawei offre a Leica Camera un’eccellente opportunità di applicare la propria comprovata esperienza nella fotografia ad un nuovo segmento di prodotto e di sbloccare nuove occasioni di business nel settore dei device mobili. Gli smartphone offrono un contributo molto importante al mondo della fotografia e aprono la porta a Leica per la ricerca di nuovi target e campi di applicazione”. (AGI)