Ferrari: premio "Best Performance Engine" per 4ˆ anno consecutivo

(AGI) - Maranello, 25 giu. - Per il quarto anno consecutivo unmotore Ferrari conquista il primo posto in due categorie delprestigioso premio internazionale "Engine of the Year" con ititoli di Best Performance Engine e "Miglior motore sopra i 4litri". In questa edizione il vincitore e' il V8 aspirato da4,5 litri che equipaggia la 458, nelle versioni Coupe' eSpider, e nell'evoluzione con maggiore potenza, la 458Speciale. Questa unita' ha vinto entrambi i premi nel 2011 enel 2012, scalzata dalla cima della categoria "BestPerformance" nel 2013 solo da un altro propulsore della Casa

(AGI) - Maranello, 25 giu. - Per il quarto anno consecutivo unmotore Ferrari conquista il primo posto in due categorie delprestigioso premio internazionale "Engine of the Year" con ititoli di Best Performance Engine e "Miglior motore sopra i 4litri". In questa edizione il vincitore e' il V8 aspirato da4,5 litri che equipaggia la 458, nelle versioni Coupe' eSpider, e nell'evoluzione con maggiore potenza, la 458Speciale. Questa unita' ha vinto entrambi i premi nel 2011 enel 2012, scalzata dalla cima della categoria "BestPerformance" nel 2013 solo da un altro propulsore della Casa diMaranello, il V12 da 740 cv e 6262 cm3 della F12berlinetta. LaFerrari mette cosi' a segno la serie di 8 vittorie in 4 anni."E' un fantastico risultato per tutti noi della Ferrari -commenta Vittorio Dini, direttore motopropulsori della Ferrari- e riflette il nostro continuo impegno nella progettazione esviluppo di nuovi motori. Il V8 installato sulla 458 Specialeesprime la piu' alta potenza specifica mai raggiunta da unmotore aspirato per uso stradale - 135 cvl - unita ad unaefficienza ancora maggiore e alle eccezionali prestazioni che inostri clienti si aspettano". La massima evoluzione di questo 8cilindri eroga infatti 605 cv a 9000 girimin. Come tutte leserie speciali del Cavallino Rampante la 458 Speciale presentauna serie di innovazioni tecnologiche ed e' progettata per iclienti piu' sportivi alla ricerca di emozioni di guidaestreme. L'innovazione riguarda tutta la vettura con primemondiali e brevetti nelle aree motopropulsore, aerodinamica econtrolli elettronici.(AGI).