Farmaceutica: intesa Merck-Pfizer su immunoterapie antitumorali

(AGI/REUTERS) - Francoforte, 17 nov. - Due colossi dellafarmaceutica, l'americana Pfizer e la tedesca Merck, annuncianoun'intesa a livello globale per la creazione di farmaci perl'immunoterapia antitumorale. Le due compagnie lavoreranno allosviluppo in un'unica terapia dei cosiddetti agenti anti PD-L1 eanti PD-1, che mirano a favorire la regressione della malattia.In base all'intesa Merck ricevera' un pagamento anticipato di850 milioni di dollari e, oltre a questo si candida a ricevereulteriori pagamenti fino a 2 miliardi di dollari. (AGI).

(AGI/REUTERS) - Francoforte, 17 nov. - Due colossi dellafarmaceutica, l'americana Pfizer e la tedesca Merck, annuncianoun'intesa a livello globale per la creazione di farmaci perl'immunoterapia antitumorale. Le due compagnie lavoreranno allosviluppo in un'unica terapia dei cosiddetti agenti anti PD-L1 eanti PD-1, che mirano a favorire la regressione della malattia.In base all'intesa Merck ricevera' un pagamento anticipato di850 milioni di dollari e, oltre a questo si candida a ricevereulteriori pagamenti fino a 2 miliardi di dollari. (AGI).