Expo: studio, ha portato 800 mln di euro in piu' a Pil turistico

(AGI) - Monza, 14 ott. - Expo ha portato circa 800 milioni diEuro in piu' per il Pil turistico italiano. Una cifra che pesacirca l'1,2%. L'estate 2015, del resto, non e' statacontraddistinta solo dall'effetto Expo. E' quanto emerge dastime dell'Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza eBrianza su un campione di oltre 700 strutture alberghiere neiprincipali attrattori turistici lombardi e italiani. I mesiestivi del 2015 fanno registrare comunque un aumento di indottoturistico rispetto allo scorso anno anche senza l'effetto Expo,a partire dai laghi lombardi, dove il 31,6% delle strutturealberghiere

(AGI) - Monza, 14 ott. - Expo ha portato circa 800 milioni diEuro in piu' per il Pil turistico italiano. Una cifra che pesacirca l'1,2%. L'estate 2015, del resto, non e' statacontraddistinta solo dall'effetto Expo. E' quanto emerge dastime dell'Ufficio Studi della Camera di commercio di Monza eBrianza su un campione di oltre 700 strutture alberghiere neiprincipali attrattori turistici lombardi e italiani. I mesiestivi del 2015 fanno registrare comunque un aumento di indottoturistico rispetto allo scorso anno anche senza l'effetto Expo,a partire dai laghi lombardi, dove il 31,6% delle strutturealberghiere ha indicato che le presenze di turisti sonoaumentate rispetto al 2014 indipendentemente da Expo, conpicchi ad agosto quando la percentuale sale al 39,7%. LaCostiera amalfitana, che per la sua distanza dal sito milanesecerto non poteva godere di aumenti significativi legati a Expo,ha concluso la stagione con il 43,7% degli albergatori chehanno registrato piu' presenze rispetto a quella del 2014. NelSalento 1 albergo su 3 e' andato meglio dello scorso anno, 1 su4 nella Riviera della Romagna. Molto bene anche le citta'd'arte: albergatori piu' soddisfatti a Firenze (27,6%), Venezia(26,9%) e Roma (20,8%).Certo l'Esposizione Universale ha fatto soprattutto da trainoal turismo milanese e lombardo, per cui, facendo una media trai mesi da maggio a settembre, il 54% degli albergatori milanesiha dichiarato un aumento di presenze legate a Expo, percentualeche si attesta al 39,1% per le strutture ricettive di Monza eBrianza. "In questi mesi abbiamo avuto modo di sentire laripresa, nelle strutture alberghiere, nelle citta' e nelledestinazioni turistiche - ha dichiarato Carlo Edoardo Valli,Presidente della Camera di commercio di Monza e Brianza. El'Expo - in un momento di ripartenza del Paese dopo una crisilunga - e' stato uno straordinario volano di sviluppo per leimprese e i lavoratori italiani che proprio grazie a Expo 2015hanno potuto trovare nuove opportunita' di lavoro. Ma Expo e'stata un'occasione ancor piu' preziosa per la fiducia che hasaputo dare a un Paese che puo' essere orgoglioso dinnanzi almondo. I grandi eventi, ben organizzati come questa EsposizioneUniversale, possono dare vita a "un nuovo corso", opportunita',benefici di lungo termine al pari delle grandi opere diinvestimento". .