Energia: Descalzi, sfida futura fornirla a chi e' senza accesso

Energia: Descalzi, sfida futura fornirla a chi e' senza accesso
 Descalzi (imago)

Roma - La sfida futura e' fornire energia agli 1,3 miliardi di persone che nel mondo ne sono sprovviste. Questo il messaggio lanciato dall'amministratore delegato di Eni Claudio Descalzi durante il convegno The future of energy. Towards a sustainable developmemt. "E' nostro dovere dare capacita' di accesso all'energia a chi c'e' adesso e ai nostri figli, a chi ci sara'", ha osservato. "Tra 20-25 anni ci sara' un aumento della domanda energetica di circa il 30%. Stiamo consumando oggi 14 miliardi di tonnellate di olio equivalente nel mondo. Oggi ci sono gia' 1,3 miliardi di persone che non hanno elettricita' e 2,7 miliardi che usano biomasse per scopi domestici. Gia' oggi e' una situazione molto critica. E' una sfida di tutti per uno sviluppo piu' equo e diffuso", ha evidenziato Descalzi. (AGI)
.