Edison: inaugurato nuovo centro ricerche nel Torinese

(AGI) - Torino, 16 giu. - Edison ha inaugurato, oggi, il nuovoCentro di Ricerca Innovazione e Sviluppo a Trofarello (Torino),struttura nata per individuare soluzioni innovative nell'ambitodell'efficienza energetica, la sicurezza ambientale e losviluppo delle attivita' del Gruppo. "Le attivita' di ricerca,sviluppo e innovazione sono per Edison uno strumento essenzialee strategico per affrontare le nuove sfide in campo energetico- ha spiegato Bruno Lescoeur, amministratore delegato di Edison-. L'evoluzione dello scenario di riferimento e ladiversificazione delle attivita' di business pongono nuovesfide a cui il nuovo Centro di Ricerca intende rispondereconiugando efficienza e

(AGI) - Torino, 16 giu. - Edison ha inaugurato, oggi, il nuovoCentro di Ricerca Innovazione e Sviluppo a Trofarello (Torino),struttura nata per individuare soluzioni innovative nell'ambitodell'efficienza energetica, la sicurezza ambientale e losviluppo delle attivita' del Gruppo. "Le attivita' di ricerca,sviluppo e innovazione sono per Edison uno strumento essenzialee strategico per affrontare le nuove sfide in campo energetico- ha spiegato Bruno Lescoeur, amministratore delegato di Edison-. L'evoluzione dello scenario di riferimento e ladiversificazione delle attivita' di business pongono nuovesfide a cui il nuovo Centro di Ricerca intende rispondereconiugando efficienza e sostenibilita'". "Con il LaboratorioIdrocarburi - ha aggiunto Claudio Serracane, direttore ResearchDevelopment & Innovation di Edison - ampliamo e completiamo lospettro delle nostre attivita' di ricerca nei diversi settoridell'energia: dalla ricerca ed esplorazione di petrolio e gasall'autoproduzione di energia elettrica, dai sistemi distoccaggio al monitoraggio dei consumi di elettricita' e gas".Nei nuovi laboratori dell'area idrocarburi - realizzati incollaborazione con il Politecnico di Torino e l'universita' diMilano-Bicocca i ricercatori con l'Istituto Italiano diTecnologia (ITT), stanno lavorando alla messa a punto di spugnecostituite da materiali nanostrutturati per assorbire gliagenti inquinanti (come l'olio) dall'acqua del mare; in quellidi Geomeccanica e Petrofisica si tagliano e campionano le rocceper studiare le proprieta' dei giacimenti di gas e olio e sisviluppano modelli numerici per cercare di prevedere ilcomportamento delle 'rocce serbatoio' e acquisire immagini in3D. Ed ancora sul fronte delle energie rinnovabili, Edison stasviluppando nel laboratorio "Energy Storage" particolarisistemi di stoccaggio dell'energia solare, collegati a vetratericoperte di film sottili per l'autosostentamento elettricodegli edifici. Il Centro di Ricerca, Sviluppo e Innovazione diEdison opera in stretta collaborazione con la divisione R&D diEdf ed e' suddiviso in due macro aree: quella di "Ricerche eLaboratori" e quella di "Sviluppo e Innovazione".L'inaugurazione del Centro di Trofarello da' avvioall'"Innovation Week" (16-20 giugno), la settimana dedicataall'innovazione digitale, tecnologica e alle start up di Edison"Open 4Expo".(AGI) Chc.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it