Ebook: Franceschini, Ecofin affronti tema Iva differenziata

(AGI) - Bruxelles, 25 nov. - I ministri della cultura Ue hannosottoscritto oggi, durante una riunione a Bruxelles, un testoche "tiene conto della differenza di trattamento che c'e'" tralibri di carta e ebook in materia fiscale, secondo quantoriferito al termine della riunione dal ministro DarioFranceschini, per il quale questo testo rappresenta "ilriconoscimento di una diversita' di trattamento che deve esseresuperata". Il ministro ha sottolineato che la questionedell'Iva differenziata tra libri di carta e ebook e' dicompetenza dei ministri delle finanze europei. Il testoconcordato oggi dal Consiglio cultura "spingera'inevitabilmente il

(AGI) - Bruxelles, 25 nov. - I ministri della cultura Ue hannosottoscritto oggi, durante una riunione a Bruxelles, un testoche "tiene conto della differenza di trattamento che c'e'" tralibri di carta e ebook in materia fiscale, secondo quantoriferito al termine della riunione dal ministro DarioFranceschini, per il quale questo testo rappresenta "ilriconoscimento di una diversita' di trattamento che deve esseresuperata". Il ministro ha sottolineato che la questionedell'Iva differenziata tra libri di carta e ebook e' dicompetenza dei ministri delle finanze europei. Il testoconcordato oggi dal Consiglio cultura "spingera'inevitabilmente il tavolo proprio, cioe' i ministridell'economia, ad affrontare questo tema." Franceschini non hasaputo dire se l'Ecofin del 9 dicembre, l'ultimo sottopresidenza italiana, possa gia' discutere il tema, ma si e'detto certo che la questione sara' affrontata nell'ambito dellarevisione delle regole Ue sull'Iva, per cui pero' al momentonon esiste un calendario definito, anche se rientra tra i temiin agenda della Commissione di Jean-Claude Juncker. (AGI).