Diabete: agli Spedali di Brescia terapie fisiche 'su misura'

(AGI) - Brescia, 18 lug. - I pazienti affetti da diabetemellito di tipo 2 possono intraprendere, all'internodell'Azienda Spedali Civili di Brescia, con una tariffaagevolata, un percorso personalizzato di terapie fisicheeffettuate da personale laureato in Scienze Motorie,supervisionate da personale medico specializzato, utili asalvaguardare il loro stato di salute. Il progetto e' statorealizzato grazie alla collaborazione tra il Servizio diMedicina dello sport e dell'esercizio, la U.O. Diabetologia, laU.O. Recupero e Rieducazione Funzionale e l'AssociazioneDiabetici della Provincia di Brescia.Il piano delle attivita' motorie viene proposto ai pazienti cheafferiscono all'U.O. di Diabetologia

(AGI) - Brescia, 18 lug. - I pazienti affetti da diabetemellito di tipo 2 possono intraprendere, all'internodell'Azienda Spedali Civili di Brescia, con una tariffaagevolata, un percorso personalizzato di terapie fisicheeffettuate da personale laureato in Scienze Motorie,supervisionate da personale medico specializzato, utili asalvaguardare il loro stato di salute. Il progetto e' statorealizzato grazie alla collaborazione tra il Servizio diMedicina dello sport e dell'esercizio, la U.O. Diabetologia, laU.O. Recupero e Rieducazione Funzionale e l'AssociazioneDiabetici della Provincia di Brescia.Il piano delle attivita' motorie viene proposto ai pazienti cheafferiscono all'U.O. di Diabetologia degli Spedali Civili oagli Ambulatori del Presidio di Montichiari. I pazienti sceltidevono avere i criteri previsti dal protocollo ed esseremotivati ad andare in palestra con costanza per tre volte allasettimana e per almeno sei mesi. Il percorso si attiva con lavalutazione medica e funzionale del Medico di Medicina delloSport e con la valutazione di alcuni esami effettuati durantela prima visita. Escluse le controindicazioni, il medicoprescrive il miglior trattamento e indirizza il paziente allospecialista laureato in Scienze Motorie affinche' gestisca leattivita', confrontandosi costantemente con il Medico delloSport. Il percorso ha un costo di 160 euro per la valutazioneclinico-funzionale piu' 50 euro al mese per l'attivita' inpalestra. Nel soggetto affetto da diabete mellito tipo 2l'attivita' fisica contribuisce a diminuire le complicanzelegate alla patologia. .