Cyberspazio: Legnini, con il web aumentati anche rischi

(AGI) - Chieti, 27 mag. - "Non vi e' alcun dubbio che le comunicazioni via web h...

(AGI) - Chieti, 27 mag. - "Non vi e' alcun dubbio che le
comunicazioni via web hanno accresciuto la nostra qualita'
della vita ma anche i rischi, come crescono i reati commessi
sul web e il cybercrime, che pongono domande nuove alle forze
di sicurezza, alla giustizia e alla magistratura italiana". Lo
ha detto Giovanni Legnini, vice presidente del Csm, interventuo
stamane aChieti al teatro Marrucino all'Ict security day 2016.
Si tratta di un evento formativo nazionale di riferimento sulla
tematica della sicurezza delle informazioni e della
comunicazione nel Cyberspazio. Per l'edizione 2016, il Corecom,
quale organo regionale di governo, garanzia e controllo in
materia di comunicazione, ha deciso di organizzare e promuovere
una vera giornata di formazione. La finalita' e' quella di
diffondere una conoscenza ad ampio spettro su una molteplicita'
di tematiche: dal corretto utilizzo degli strumenti digitali
fruibili in Internet, alla comprensione dello stato dell'arte
della sicurezza informatica; dalle testimonianze di autorevoli
protagonisti del mondo del Cyberspazio, fino alle analisi di
geopolitica e agli interventi di prestigiosi rappresentanti del
mondo accademico, istituzionale e militare. Presenti, tra gli
altri, Antonello Giacomelli, vice ministro allo Sviluppo
Economico-Comunicazioni e il presidente dell'Ordine regionale
dei giornalsti, Stdefano Pallotta. (AGI)
.