Autismo: Ido, anche bambini sopra i 5 anni migliorano e a lungo

(AGI) - Roma, 14 set. - Esistono possibilita' di miglioramentoe trasformazione per quei bambini autistici che iniziano laterapia in eta' non precocissima, e gli effetti possonomantenersi a lungo termine. Lo rivela l'Istituto diOrtofonologia di Roma (IdO) nella sua ultima pubblicazione acura di Magda Di Renzo, responsabile del servizio terapiedell'IdO. "Nel trattamento di questo disturbo l'esistenza dirisultati che si mantengono nel tempo rappresenta una sfida incampo scientifico - afferma la psicoterapeuta dell'eta'evolutiva - perche' la maggior parte degli studi effettuatidimostra un'efficacia delle terapie solo a breve termine. Anchele ricerche a

(AGI) - Roma, 14 set. - Esistono possibilita' di miglioramentoe trasformazione per quei bambini autistici che iniziano laterapia in eta' non precocissima, e gli effetti possonomantenersi a lungo termine. Lo rivela l'Istituto diOrtofonologia di Roma (IdO) nella sua ultima pubblicazione acura di Magda Di Renzo, responsabile del servizio terapiedell'IdO. "Nel trattamento di questo disturbo l'esistenza dirisultati che si mantengono nel tempo rappresenta una sfida incampo scientifico - afferma la psicoterapeuta dell'eta'evolutiva - perche' la maggior parte degli studi effettuatidimostra un'efficacia delle terapie solo a breve termine. Anchele ricerche a cui si fa riferimento nelle linee guidasottolineano la difficolta' di mantenere risultati efficacidopo 6 mesi di terapia. Invece noi abbiamo evidenziato,attraverso test e R-test su un campione di 90 bambiniautistici, risultati visibili dopo 2 e 4 anni di trattamento,non solo nel mantenimento degli effetti ottenuti nel primoperiodo ma di un continuo miglioramento". Il 16, 17 e 18ottobre l'IdO promuove a Roma il XVI congresso nazionale su 'Ilprocesso diagnostico nell'infanzia. Cosa e come valutareclinicamente sintomi e comportamenti del bambino', qualeoccasione per presentare i risultati della ricerca unitamenteai test innovativi e alle scale di screening ideatidall'Istituto. (AGI).