Alzheimer: un convegno su ricerca medica e assistenza ai malati

Alzheimer: un convegno su ricerca medica e assistenza ai malati
Alzheimer

Roma - "Dalla parte dei fedeli: professionisti, caregiver, volontari". E' questo il titolo del 18esimo convegno sui problemi della demenza che si terra' dopodomani a Roma, nella Sala della Protomoteca in Campidoglio (9-18) nell'ambito delle iniziative per la Giornata Mondiale dell'Alzheimer. Il convegno, che sara' aperto da Marco Trabucchi, presidente dell'Associazione Italiana di Psicogeriatria, vuole portare le piu' aggiornate indicazioni sulla ricerca medica e sull'approccio assistenziale al malato, sia dal punto di vista farmacologico che delle strategie non farmacologiche, dando valore ai progetti sperimentali e agli aspetti culturali. Solo in Italia sono circa 1 milione le persone affette da demenza, nel Lazio ne sono stimate 70mila, oltre 30mila a Roma. "Al di la' di questi numeri che spaventano - ha detto Luisa Bartorelli, presidente dell'Associazione Alzheimer Uniti - dobbiamo tenere un atteggiamento positivo verso la malattia. Molto si puo' fare per curare ancora, assistere e sostenere la persona con demenza e la sua famiglia". (AGI)