Aerei: velivolo a energia solare pronto per il giro del mondo

(AGI/AFP) - Abu Dhabi, 2 mar. - Solar Impulse 2, il velivolo aenergia solare costruito dal Politecnico di Losanna, hasuperato con successo il terzo volo di collaudo negli EmiratiArabi Uniti ed e' ora pronto per affrontare la sfida delviaggio intorno al mondo voluta da Bertrand Piccard, ideatoredel progetto e figlio di quel Jacques Piccard che fu il primouomo a scendere nella Fossa delle Marianne, con il batiscafoTrieste. Solar Impulse 2 e' frutto dei 13 anni di lavoro delteam di scienziati guidato dal pilota svizzero Andre Borschberge da Piccard, salito oggi per

(AGI/AFP) - Abu Dhabi, 2 mar. - Solar Impulse 2, il velivolo aenergia solare costruito dal Politecnico di Losanna, hasuperato con successo il terzo volo di collaudo negli EmiratiArabi Uniti ed e' ora pronto per affrontare la sfida delviaggio intorno al mondo voluta da Bertrand Piccard, ideatoredel progetto e figlio di quel Jacques Piccard che fu il primouomo a scendere nella Fossa delle Marianne, con il batiscafoTrieste. Solar Impulse 2 e' frutto dei 13 anni di lavoro delteam di scienziati guidato dal pilota svizzero Andre Borschberge da Piccard, salito oggi per la prima volta a bordo delvelivolo con il quale spera di aggiungere un altro record a uncurriculum che lo vede gia' primo uomo ad aver compiuto il girodel mondo senza soste a bordo di un pallone aerostatico.Successore di Solar Impulse 1, che nel 2010 volo' per 26 oregrazie a delle batterie al litio, Solar Impulse 2 e' alimentatoda 17 mila celle sollari fissate su ali larghe 72 metri, quasicome quelle dell'A380. A differenza del superjumbo dell'Airbus,Solar Impulse 2, e' pero' un piccolo velivolo dal pesoinferiore alle tre tonnellate, con il quale Piccard eBorschberg, pilota unico sui primi due voli di collaudo,intendono dimostrare che "la tecnologia pulita e le energierinnovabili possono raggiungere l'impossibile". Sabato, se lecondizioni meteorologiche lo permetteranno, i due pilotipartiranno dall'aeroporto di Abu Dhabi per un viaggio intornoal mondo che atterrera' in India, Cina, Stati Uniti ed Europa,in una tournee' che lo terra' impegnato fino a luglio.Monitorato da una sala controlla sita a Monaco, l'aereo volera'a una velocita' tra i 50 e i 100 chilometri all'ora, che verra'ridotta durante la notte per evitare che le batterie siesauriscano troppo in fretta. .