Leone d'Oro e tanto affetto per Robert Redford e Jane Fonda a Venezia

  • Photo: Tiziana FABI / AFP 
    Robert Redford e Jane Fonda (AFP) 
  • Photo: Filippo MONTEFORTE / AFP 
    Robert Redford e Jane Fonda (AFP) 
  • Photo: Filippo MONTEFORTE / AFP 
    Robert Redford e Jane Fonda (AFP) 
  • Photo:  Filippo MONTEFORTE / AFP
    Jane Fonda (AFP) 
  • Photo: Filippo MONTEFORTE / AFP 
    Robert Redford  (AFP) 
  • Photo: Filippo MONTEFORTE / AFP 
    Robert Redford e Jane Fonda (AFP) 
  • Photo: Matteo Chinellato / NurPhoto 
    Robert Redford e Jane Fonda (AFP) 
  • Photo: Tiziana FABI / AFP 
    Jane Fonda (AFP) 
  • Photo: Tiziana FABI / AFP 
    Robert Redford (AFP) 
  • Photo: Primo Barol / ANADOLU AGENCY 
    Robert Redford e Jane Fonda (AFP) 
02 settembre 2017, 16:55

L'attrice: "Quest'uomo ha cambiato il cinema e ha avuto un profondo effetto sul cinema americano"



La 74esima Mostra del Cinema di Venezia sarà ricordata anche perché ha celebrato la coppia di attori Robert Redford-Jane Fonda, 4 Oscar e un ruolo da protagonisti nella storia del cinema. I due attori hanno ricevuto il Leone d'Oro alla Carriera prima della proiezione - fuori concorso - del film 'Le nostre anime di notte', prodotto da Netflix. La pellicola non andrà al cinema, ma sarà disponibile soltanto in streaming.

"Io e Jane abbiamo già avuto delle grandi storie d'amore sul grande schermo e volevo un'altra chance, in una storia che riflettesse la nostra vera età attuale, prima che fosse troppo tardi", ha detto l'attore, che si è soffermato anche sulla scelta del soggetto. "Ci sono pochi film che soddisfano un pubblico più adulto e le storie d'amore avranno sempre una vita", ha continuato, prima di ammettere di aver voluto "fare un altro film con Jane". Che da parte sua ha ricambiato stima e affetto: "Quest'uomo ha cambiato il cinema e ha avuto un profondo effetto sul cinema americano, poi volevo innamorarmi ancora di lui anche se in ogni film ero innamorata di lui. Il film significa che non è mai troppo tardi per innamorarsi, ed è la verità", ha detto Fonda.



02 settembre 2017, 16:55

L'attrice: "Quest'uomo ha cambiato il cinema e ha avuto un profondo effetto sul cinema americano"



La 74esima Mostra del Cinema di Venezia sarà ricordata anche perché ha celebrato la coppia di attori Robert Redford-Jane Fonda, 4 Oscar e un ruolo da protagonisti nella storia del cinema. I due attori hanno ricevuto il Leone d'Oro alla Carriera prima della proiezione - fuori concorso - del film 'Le nostre anime di notte', prodotto da Netflix. La pellicola non andrà al cinema, ma sarà disponibile soltanto in streaming.

"Io e Jane abbiamo già avuto delle grandi storie d'amore sul grande schermo e volevo un'altra chance, in una storia che riflettesse la nostra vera età attuale, prima che fosse troppo tardi", ha detto l'attore, che si è soffermato anche sulla scelta del soggetto. "Ci sono pochi film che soddisfano un pubblico più adulto e le storie d'amore avranno sempre una vita", ha continuato, prima di ammettere di aver voluto "fare un altro film con Jane". Che da parte sua ha ricambiato stima e affetto: "Quest'uomo ha cambiato il cinema e ha avuto un profondo effetto sul cinema americano, poi volevo innamorarmi ancora di lui anche se in ogni film ero innamorata di lui. Il film significa che non è mai troppo tardi per innamorarsi, ed è la verità", ha detto Fonda.