s Ultime Notizie Online | Agenzia Giornalistica Italia | AGI

Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

  • Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

     Si era inventato tutto il capotreno Davide Feltri che ai carabinieri di Codogno aveva denunciato di essere stato accoltellato sul convoglio Piacenza - Milano Greco Pirelli. Dopo una settimane di indagini coordinate dal procuratore di Lodi Domenico Chiaro, gli inquirenti lo hanno messo di fronte alle incongruenze della sua versione e ha confessato di essersi procurato da solo una ferita a una mano, chiudendosi nel bagno del treno. 
  • Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

    Dal suo racconto era scaturito anche il fermo di un giovane nordafricano che sembrava corrispondere all'identikit fornito da Feltri e invece era stato rimesso in liberta' perche' dal suo interrogatorio non era emerso alcun elemento a suo carico. 
  • Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

    Feltri aveva detto di avere visto un uomo con atteggiamento sospetto e di avergli chiesto biglietto e documenti, ricevendo in cambio un fendente che solo grazie ai suoi riflessi non gli aveva forato l'addome, trapassandogli la mano da parte a parte.
  • Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

    Il caso e' stato risolto dalla polizia di Lodi che con la Scientifica ha visionato tutti i filmati delle telecamere delle Ferrovie. Feltri, 45 anni, e' stato indagato quindi per calunnia e simulazione del reato.
  • Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

     (foto Polizia di Stato)
  • Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

     (foto Polizia di Stato)
  • Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

     (foto Polizia di Stato)
  • Photo:   Foto: Polizia di Stato

    Il capotreno che accusava il nordafricano si è pugnalato da solo. La fotosequenza

    27 luglio 2017, 18:00

     Si era inventato tutto il capotreno Davide Feltri che ai carabinieri di Codogno aveva denunciato di essere stato accoltellato sul convoglio Piacenza - Milano Greco Pirelli. Dopo una settimane di indagini coordinate dal procuratore di Lodi Domenico Chiaro, gli inquirenti lo hanno messo di fronte alle incongruenze della sua versione e ha confessato di essersi procurato da solo una ferita a una mano, chiudendosi nel bagno del treno.