Yemen: 39 civili morti in 24 ore, l'India evacua i connazionali

(AGI) - Sanaa, 27 mar. - Almeno 39 civili sono rimasti uccisiin oltre 24 ore di raid aerei della coalizione sunnita a guidasaudita contro i ribelli sciiti in Yemen. Il bilancio e' statofornito dal ministero della Salute, controllato dagli Houthi.Secondo la fonte, una decina di persone sono rimaste ucciseperche' un raid, che puntava contro una base militare allaperiferia settentrionale di Sanaa, ha colpito la zonaresidenziale adiacente. Intanto l'India ha deciso di inviare due navi per evacuarele migliaia di connazionali rimasti bloccati in mezzo aicombattimenti. In Yemen vivono 3.500 indiani, in gran

(AGI) - Sanaa, 27 mar. - Almeno 39 civili sono rimasti uccisiin oltre 24 ore di raid aerei della coalizione sunnita a guidasaudita contro i ribelli sciiti in Yemen. Il bilancio e' statofornito dal ministero della Salute, controllato dagli Houthi.Secondo la fonte, una decina di persone sono rimaste ucciseperche' un raid, che puntava contro una base militare allaperiferia settentrionale di Sanaa, ha colpito la zonaresidenziale adiacente. Intanto l'India ha deciso di inviare due navi per evacuarele migliaia di connazionali rimasti bloccati in mezzo aicombattimenti. In Yemen vivono 3.500 indiani, in gran partedonne originarie del Kerala impiegate come lavoratricidomestiche. Intanto il presidente russo Vladimir Putin e quelloiraniano Hassan Rohani hanno discusso giovedi' della situazione"fortemente deteriorata" in Yemen, come pure dei "progressi"compiuti nei negoziati con i 5+1 (Usa, Russia, Cina, Francia,Gb e Germania) sul programma nucleare di Teheran. Lo hariferito il Cremlino in una nota, riportando i contenuti dellaconversazione telefonica avuta tra i due leader, "su iniziativadella parte iraniana". La Russia, si legge nel comunicato, "hasottolineato l'importanza della cessazione immediata delleostilita' e dell'attivazione degli sforzi, anche all'internodell'Onu, per sviluppare opzioni di soluzione pacifica delconflitto". "La discussione di questo tema, nel corso dellaconversazione con Rohani, testimonia che Mosca e' seriamentepreoccupata per lo sviluppo della situazione in Yemen", hacommentato a Interfax il portavoce della presidenza russa,Dmitri Peskov. Putin non e' stato l'unico leader degli attoridel negoziato sul nucleare, con cui Rohani ha avuto contattigiovedi'. Il capo di Stato iraniano ha parlato al telefonoanche con il francese Hollande e il britannico David Cameron,mentre a Losanna sono ripresi i colloqui tra il ministro degliEsteri Mohammad Javad Zarif e il segretario di Stato Usa, JohnKerry. Lo sviluppo degli eventi in Yemen, con i raiddell'Arabia Saudita contro i ribelli houthi appoggiatidall'Iran, complica la trattativa per raggiungere un accordoquadro tra Iran e i 5+1 entro fine marzo, come auspicato. (AGI)