Wikileaks: giudice svedese conferma mandato cattura Assange

(AGI) - Stoccolma, 16 lug. - Un tribunale distrettuale diStoccolma ha confermato il mandato di cattura nei confronti diJulian Assange, il fondatore di Wikileaks accusato in Svezia distupro e molestie sessuali. La decisione rappresenta un durocolpo per il 43enne hacker australiano, rinchiuso da piu' didue anni nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra per sfuggireall'arresto disposto dall'Alta Corte britannica. Il suo avvocato Per Samuelson ha fatto sapere che a questopunto Assange restera' nella rappresentanza diplomatica perche'teme, una volta in Svezia, di essere estradato negli StatiUniti dove rischia un processo per spionaggio. Nel 2010, proprio

Wikileaks: giudice svedese conferma mandato cattura Assange
(AGI) - Stoccolma, 16 lug. - Un tribunale distrettuale diStoccolma ha confermato il mandato di cattura nei confronti diJulian Assange, il fondatore di Wikileaks accusato in Svezia distupro e molestie sessuali. La decisione rappresenta un durocolpo per il 43enne hacker australiano, rinchiuso da piu' didue anni nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra per sfuggireall'arresto disposto dall'Alta Corte britannica. Il suo avvocato Per Samuelson ha fatto sapere che a questopunto Assange restera' nella rappresentanza diplomatica perche'teme, una volta in Svezia, di essere estradato negli StatiUniti dove rischia un processo per spionaggio. Nel 2010, proprio mentre Wikileaks diffondeva una montagnadi cablogrammi delle ambasciate Usa nel mondo, Assange erastato accusato da due attiviste svedesi del suo movimento dimolestie e violenza sessuale per essersi rifiutato, tral'altro, di usare il preservativo in un rapporto. Assangenell'ottobre 2012 ha ottenuto asilo politico dall'Ecuador.(AGI).