Vendevano un violino rubato a 7 euro. Ma era del 1740 e ne vale 40 mila

Il raro strumento era stato rubato a un insegnante di musica lo scorso anno, a Barcellona. E' stato un amico del docente, primo violino del Quartetto Qvixote, a riconoscere lo strumento

Vendevano un violino rubato a 7 euro. Ma era del 1740 e ne vele 40 mila
 (Facebook)
 Violino rubato a Barcellona

L'avevano messo in vendita a 7 euro in un negozio di strumenti usati a Barcellona ma quel violino, del 1740, vale almeno 40 mila euro. Il raro strumento era stato rubato a un insegnante di musica lo scorso anno, sempre a Barcellona. La storia è stata raccontata dal quotidiano spagnolo La Vanguardia. E' stato un amico del docente, primo violino del Quartetto Qvixote, a riconoscere lo strumento realizzato dal maestro liutaio austriaco Johannes Udalricus Eberle, esposto nel negozio degli strumenti usati. Raggiunto dalla polizia, il titolare dell'attività ha identificato la persona che glielo aveva venduto che è stato poi arrestata per appropriazione indebita.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it