Cosa sappiamo del misterioso accoltellamento a Vienna

Si ignora la matrice del gesto. Vittime una coppia e la figlia sulla Praterstrasse. Soccorso un quarto ferito nella zona, ma forse non c'è relazione tra i due episodi

Cosa sappiamo del misterioso accoltellamento a Vienna
 Pixabay
 Vienna

Una persona ha accoltellato almeno 3 passanti a Vienna, apparentemente colpendo a caso, ed è scappato: nella capitale austriaca è scattata una massiccia caccia all'uomo. Secondo i media locali un uomo e due donne di età compresa tra 40 e 50 anni sono in gravissime condizioni dopo essere stati aggrediti nella zona dello stadio Prater.

Secondo alcuni media locali, le tre persone potrebbero appartenere alla stessa famiglia, di nazionalità austriaca, e sarebbero una coppia e la loro figlia. L'aggressione è avvenuta alle 19:45 sulla Praterstrasse, nella zona di Nestroyplatz, nel quartiere Leopoldstadt, davanti a un ristorante giapponese. L'aggressore è fuggito in direzione di Praterstern.

Successivamente la polizia ha reso noto che nei pressi è stato soccorso anche un quarto ferito da arma da taglio, originario della Cecenia, ma si ignora se vi sia relazione tra i due fatti. Per quest'ultimo episodio è stato fermato più tardi un uomo di nazionalità afghana.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it