Valanga nel Canton Vallese, un morto e un ferito

E' di un morto e un ferito il bilancio della valanga che si è abbattuta sopra Les Cloches d'Arpettes, a 2.800 metri d'altezza nel comune di Bovernier, nel Cantone Vallese, sud-ovest della Svizzera. Altre due persone che risultavano disperse ne sono uscite indenni.

La polizia ha fatto sapere che la vittima è un 37enne residente nel Cantone Vallese, mentre il ferito è un 35enne; gli altri due sopravvissuti hanno 47 e 48 anni. Tutti portavano il Dva, l'Avalanche Victim Detector.

Il fronte della valanga ha investito il gruppo mentre si trovava a 2.430 metri di altezza: uno degli escursionisti è stato trascinato via senza essere sepolto, un altro ò stato parzialmente coperto dalla neve, mentre un terzo escursionista è stato estratto dagli altri. Ferito, è stato portato in elicottero in ospedale.



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.
Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.