Usa: WSJ, ex legale di Trump indagato per evasione fiscale

Michael Cohen, l'ex avvocato personale del presidente americano Donald Trump, è indagato per evasione fiscale. Lo riferisce il Wall Street Journal. Cohen, che era già sotto indagine federale a New York per violazione della legge sui finanziamenti elettorali in relazione al pagamento in favore della porno star Stormy Daniels, secondo il quotidiano finanziario potrebbe aver occultato al fisco centinaia di migliaia di dollari di redditi derivanti dalla sua impresa di taxi. Accertamenti sono in corso anche per verificare se la Sterling National Bank abbia concesso prestiti a Cohen per la stessa impresa di taxi, in assenza delle necessarie garanzie. 



Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it