Usa: video shock studenti, i neri "potete impiccarli"

(AGI) - Houston, 9 mar. - I neri "potete impiccarli a unalbero". Cosi', in video shock postato su Twitter e youtube, inneggiano ai linciaggi contro i neri gli studenti della confraternita Sigma Alpha Epsilon dell'universita'dell'Oklahoma. Il presidente dell'ateneo, David Boren, habandito la cofraternita dal campus defidendo l'episodio"vergognoso" e si e' unito alla veglia e alle manifestazionidagli studenti che chiedono giustizia e punizioni esemplari. "Diventeremo un esempio per il Paese su come si gestisconoqueste questioni. Per il razzismo deve esserci tolleranzazero", ha avvertito Boren all'indomani delle celebrazioni aSelma per ricordare la marcia simbolo

(AGI) - Houston, 9 mar. - I neri "potete impiccarli a unalbero". Cosi', in video shock postato su Twitter e youtube, inneggiano ai linciaggi contro i neri gli studenti della confraternita Sigma Alpha Epsilon dell'universita'dell'Oklahoma. Il presidente dell'ateneo, David Boren, habandito la cofraternita dal campus defidendo l'episodio"vergognoso" e si e' unito alla veglia e alle manifestazionidagli studenti che chiedono giustizia e punizioni esemplari. "Diventeremo un esempio per il Paese su come si gestisconoqueste questioni. Per il razzismo deve esserci tolleranzazero", ha avvertito Boren all'indomani delle celebrazioni aSelma per ricordare la marcia simbolo dei diritti dei neri ementre infuriano le proteste a Medison, in Wisconsin, perl'ennesima uccisione di un giovane disarmato di colore da partedella polizia. La Sigma Alpha Epsilo e' una delleconfraternite studentesche tra le piu' grandi d'America concirca 15.000 membri. Sull'episodio ha diffuso un comunicatoannunciando la chiusura della confraternita dell'universita'dell'Oklahoma e la sospensione dei suoi membridall'organizzazione. Ha preso le distanze dal video asserendoche non rappresenta il punto di vista dei 15.000 membri. (AGI)